QR code per la pagina originale

Microsoft rivede le specifiche tecniche di Windows Phone 7

,

Si era già previsto che Microsoft avrebbe rivisto le specifiche tecniche richieste per i terminali Windows Phone 7, e l’annuncio ufficiale giunge nel corso del MIX11.

Il vecchio processore Qualcomm MSM8x59 Snapdragon da 1 GHz è stato sostituito da un processore di seconda generazione, il Qualcomm MSM8x55 Snapdragon, mentre la GPU destinata al funzionamento degli effetti grafici, che sostituirà la Aderno 200, sarà la più potente Aderno 205.

Accanto a questa configurazione, con cui a Redmond sperano di competere, in prestazioni, con altri dispositivi della concorrenza quali l’HTC Thunderbold o il Sony Ericsson Xperia Play, è proposto però anche un processore alternativo da 800 MHz, il Qualcomm MSM7x30, con cui, sempre affiancato dalla GPU Aderno 205, si spera che i produttori possano configurare degli smartphone anche per la fascia bassa del mercato.

Per superare le richieste minime, Microsoft ha aggiunto anche un’ulteriore sensore, il giroscopio, di cui ora tutti gli smartphone Windows Phone 7 dovranno quindi essere provvisti.

Notizie su: