QR code per la pagina originale

Un utente su cinque usa Google Chrome

Google Chrome continua la sua grande ascesa ed è ormai usato da un utente su cinque. Internet Explorer torna leader sul mercato europeo.

,

I dati StatCounter parlano chiaro: con la crescita dell’1% accumulata nell’ultimo mese, Google Chrome si avvicina ulteriormente ai due browser principali sulla piazza e per la prima volta supera la soglia del 20% di penetrazione. Oggi Chrome è al 20.65%: era il 15% a gennaio, era il 9.24% un anno fa.

La grande e continua ascesa di Google Chrome ha pesato soprattutto su Internet Explorer: il browser Microsoft ha visto la propria quota scendere dal 52.86% del mese di giugno del 2010 al 43.58% odierno, perdendo pertanto circa 9 punti percentuali. Mozilla Firefox ha retto il colpo e, sebbene in decrescita tendenziale con circa 3 punti percentuali persi nel giro di 12 mesi, ha limitato i danni di fronte all’incedere del browser di Mountain View.

Safari ha guadagnato un punto percentuale, Opera è stabile e confinato ad una quota di mercato al di sotto del 2%.

Source: StatCounter Global Stats – Browser Market Share

In Europa la situazione non è differente, ma le quote di mercato indicano un particolare sorpasso. Le difficoltà di Firefox nell’ultimo mese, infatti, hanno consentito ad Internet Explorer di tornare ad essere il browser più diffuso sul vecchio continente con il 35.47% di penetrazione contro il 34.67 del software Mozilla. Google Chrome, nel frattempo, raggiunge il 19.96%.

Fonte: StatCounter • Notizie su: