QR code per la pagina originale

Intel Atom: Cedar Trail non supporta le DirectX 10

I processori Atom a 32 nanometri per netbook e nettop non supportano le librerie DirectX 10.

Atom_logo

,

La scorsa settimana Intel ha annunciato ufficialmente i nuovi processori Atom basati sull’architettura Cedar Trail a 32 nanometri. Il chipmaker di Santa Clara ha rilasciato ora anche il datasheet delle specifiche tecniche, confermando purtroppo quanto ipotizzato: gli Atom D2500 e D2700 non supportano le DirectX 10.

Inizialmente si supponeva solo un ritardo nel rilascio dei driver per Windows 7, dovuto alla necessità di superare la relativa certificazione. Le nuove CPU per nettop però non supporteranno mai le librerie DirectX 10, in quanto i driver non saranno mai rilasciati. Attualmente sono disponibili in driver in versione beta compatibili con le DirectX 9, mentre le versioni finali per Windows 7 a 32 e 64 bit arriveranno, rispettivamente, a novembre e dicembre.

Per la tecnologia Intel Smart Connect e per il Wireless Display si dovrà invece attendere il primo trimestre del 2012. Per quanto riguarda il settore mobile, Intel lancerà a novembre i modelli N2600 e N2800. Il primo processore funziona a 1,6 GHz ed integra una GPU GMA 3600 a 400 MHz, mentre il secondo ha una frequenza di clock pari a 1,8 GHz ed integra una GPU GMA 3650 a 640 MHz.

Una delle novità della piattaforma Cedar Trail è il supporto all’accelerazione video, ma le specifiche pubblicate da Intel evidenziano che i nuovi Atom non possono essere utilizzati per decodificare tutti i formati. È presente la decodifica per WMV, H.264 e VC-1, mentre è assente il supporto per MPEG4 part 2 (DivX/XviD) e sopratutto per Adobe Flash 11.

Notizie su: