QR code per la pagina originale

Tecnologia e Web: cosa succederà nel 2012?

Cosa succederà nel 2012 nel mondo della tecnologia e nel mondo online? Ecco qualche previsione.

,

Come evolverà il mondo della tecnologia e del Web nel 2012? Sono stati vari i colpi di scena visti nel corso del 2011 che probabilmente nessuno avrebbe mai immaginato, come ad esempio il crollo dei BlackBerry di RIM, l’accordo tra Nokia e Microsoft che ha portato alla nascita dei Nokia Lumia, quello tra Google e Motorola, tanto per citarne alcuni. Sono varie le predizioni che è possibile fare per l’anno che sta per iniziare, in un mondo della tecnologia e del Web 2.0 in costante evoluzione.

C’è chi suggerisce come Windows 8 sarà il miglior sistema operativo realizzato finora da Microsoft, anche se è difficile che i consumatori che sono passati di recente da Windows XP a Windows 7 abbandonino il sistema operativo per abbracciare la nuova versione. Sempre restando nel mondo Microsoft, potrebbe essere presentata la nuova Xbox 720 e Windows Phone 7 potrebbe guadagnare quote di mercato e sfidare più da vicino il dominio assoluto di iOS e Android. Su Webnews, c’è chi indica invece come Android potrebbe addirittura morire per via delle cause legali che deve affrontare per la presunta violazione di brevetti.

Il 2012 potrebbe essere l’anno del cloud, con aziende e consumatori che utilizzeranno appieno i servizi sulla nuvola proposti da Apple e Microsoft in primis. Potrebbe essere l’anno in cui RIM sarà acquisita da un competitor, e webOS potrebbe essere definitivamente abbandonato da HP. E sul fronte dei social network? Google+ morirà? So.cl di Microsoft sarà un enorme successo, anche se sta per debuttare in fortissimo ritardo rispetto alla concorrenza? In Italia la banda larga diventerà finalmente efficiente?

Nonostante sia davvero difficile fare previsioni per il 2012 viste le continue innovazioni alle quali si assiste, è possibile dare spazio alla fantasia e anticipare quelli che potrebbero essere successi e fallimenti del nuovo anno. Opinioni e previsioni nei commenti.

Notizie su: