STARTUP BUS NEWS
QR code per la pagina originale

Nokia PureView 808, foto da 41 Megapixel

Nokia ha presentato al MWC 2012 lo smartphone PureView 808, il quale offre una fotocamera con sensore da 41 Megapixel e Symbian Belle.

,

Gli smartphone sono sempre più utilizzati per scattare fotografie, soprattutto grazie alla possibilità di avere sempre in tasca uno strumento in grado di fornire scatti di alto livello. In casa Nokia, però, hanno deciso di alzare ulteriormente l’asticella della qualità, presentanto il PureView 808: trattasi di un dispositivo che si differenzia dalla concorrenza principalmente per la risoluzione del sensore della fotocamera posteriore, la quale risulta essere pari a 41 Megapixel.

Realizzata con ottica Carl Zeiss, tale fotocamera risulta dunque essere una delle più potenti dell’intero mercato degli smartphone, proponendosi come valido alleato in svariati contesti e garantendo la possibilità di scattare fotografie in grado di fornire un livello di dettaglio impareggiabile dagli altri dispositivi disponibili ad oggi. Le fotografie realizzate mediante il PureView 808, infatti, risultano essere realizzate mediante un processo che unisce 7 pixel vicini in unico pixel: tale tecnologia consente di ottenere scatti da 5 Megapixel caratterizzati da un livello qualitativo di primo piano, eliminando di fatto il rumore anche in condizioni di luminosità poco vantaggiose.

Le altre caratteristiche tecniche parlano invece di uno schermo nHD da 4 pollici con risoluzione di 640×360, un processore a singolo core con frequenza di clock di 1.3 GHz e 512 MB di memoria RAM. Lo spazio per l’archiviazione ammonta a 16 GB di default, con la possibilità di installare una scheda di memoria per raggiungere un tetto massimo di 48 GB. Il sistema operativo predefinito sarà invece Symbian Belle, reso disponibile da Nokia proprio pochi giorni fa per offrire ai propri utenti nuove funzionalità qualora non desiderino passare a terminali con a bordo Windows Phone 7.
Il PureView 808, presentato dalla casa finlandese al Mobile World Congress di Barcellona, risulta inoltre essere particolarmente spesso a causa del sensore della fotocamera di dimensioni superiori rispetto a quelli presenti su altri smartphone. Al momento non risultano essere disponibili informazioni circa la data di immissione sul mercato, così come sul prezzo di vendita al pubblico.
Commenta e partecipa alle discussioni