QR code per la pagina originale

Microsoft, 6 bollettini di sicurezza in arrivo

Microsoft ha annunciato l'arrivo di sei patch per correggere altrettante falle in Windows ed altre applicazioni, di cui una ritenuta critica dagli esperti.

,

Il prossimo martedì sarà il giorno in cui Microsoft rilascerà le tradizionali patch mensili con le quali arginare i problemi riscontrati nelle ultime settimane per quanto concerne la piattaforma Windows e le relative applicazioni. Nel frattempo, come da tradizione, ecco giungere in anticipo un’anteprima delle falle che saranno corrette: nel complesso Microsoft pubblicherà la prossima settimana sei bollettini, dei quali soltanto uno sarà etichettato come critico.

Quest’ultimo coinvolgerà tutte le edizioni di Windows dalla XP alla Seven (anche la versione server 2008R2) e riguarderà la possibilità di eseguire codice arbitrario da remoto: trattasi insomma di una vulnerabilità piuttosto pericolosa per gli utenti finali, la cui sicurezza è messa severamente a rischio. L’installazione della suddetta patch, una volta disponibile sul sito Web di Microsoft, consentirà di tappare la falla e poter dunque navigare con maggiore tranquillità. Al momento, però, non sono disponibili ulteriori dettagli circa la natura di tale vulnerabilità a salvaguardia della sicurezza del sistema prima del rilascio degli appositi correttivi.

Le patch annunciate da Microsoft

Gli altri cinque bollettini in arrivo la prossima settimana si suddividono in quattro etichettati come importanti ed uno come moderato. I primi risultano anch’essi legati all’esecuzione di codice da remoto, benché in tale caso il rischio sia sensibilmente più basso rispetto alla falla ritenuta critica dagli esperti di sicurezza Microsoft, costantemente all’opera per sfornare patch in grado di proteggere gli utenti. Le problematiche riguardano inoltre la possibilità di ottenere privilegi da remoto senza l’autorizzazione dell’utente ed attacchi DoS.

Fonte: Microsoft • Notizie su: