QR code per la pagina originale

Mozilla blocca Java su Firefox per Mac

Mozilla annuncia il blocco momentaneo di Java su Firefox anche su Mac per ragioni di sicurezza: sarà disattivato il 24 aprile con una nuova patch.

,

Mozilla ha annunciato di aver dato il via a operazioni di blocco per vecchie versioni del plug-in Java su Firefox per gli utenti Mac al fine di prevenire pericoli scaturiti dal trojan Flashback, che in questi giorni continua a spaventare i possessori di sistema marchiato dalla mela morsicata. La mossa arriva due settimane dopo la disattivazione delle versioni non aggiornate del software di Oracle su Firefox per Windows:il ritardo, spiega Mozilla, è dovuto all’attesa della patch per il plug-in distribuita da Apple a partire dal 3 aprile.

L’azienda fa notare che gli sforzi per rimettere a posto le cose stanno procedendo positivamente. Se non più tardi di due settimane fa i Mac infetti erano più di 600.000, oggi quel numero si è ridotto di circa il 60%. A testimonianza di ciò, la società di sicurezza informatica Symantec ha affermato ieri che la botnet controlla ora meno di 100.000 sistemi. Mozilla ha istituito di conseguenza un blocco parziale sia per ragioni di sicurezza, sia per risolvere un bug in Firefox che impedisce di ricaricare correttamente il plug-in. Malfunzionamento che sarà risolto il 24 aprile con il rilascio della patch in Firefox 12.

Il blocco è definitivo per tutti gli utenti che possiedono un sistema operativo OS X 10.5, Tiger o comunque qualsiasi altra versione o macchina meno recente. Dato che Apple non fornisce più supporto in tal senso, è impossibile ricevere l’aggiornamento Java per questi sistemi, ragion per la quale il plug-in non è più funzionante.

C’è da precisare comunque che l’utente può in qualunque momento disattivare il blocco,  ma deve essere consapevole del rischio che corre visto che ha in uso una versione vulnerabile del SO e quindi particolarmente esposta al pericolo.

Commenta e partecipa alle discussioni