QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy Chat, per utenti social

Samsung ha presentato il Galaxy Chat, nuovo smartphone collocabile nel segmento medio-basso del mercato ed orientato alla sfera sociale.

,

Un nuovo prodotto entra a far parte della grande famiglia Galaxy: trattasi del Galaxy Chat, ultimo nato in casa Samsung con lo scopo di aggredire il mercato di fascia medio-bassa, proponendo un dispositivo orientato principalmente agli utenti particolarmente attivi dal punto di vista sociale. L’interazione con altre persone, infatti, è una delle leve sulle quali il colosso sudcoreano intende scommettere per il lancio di tale smartphone.

Il Galaxy Chat offre un display touch con diagonale da 3 pollici e risoluzione QVGA, al quale si affianca una tastiera fisica di tipo QWERTY mediante la quale è possibile digitare il testo in maniera più semplice rispetto alle ormai classiche tastiere virtuali a schermo. La dotazione hardware include inoltre una CPU da 1 GHz, 512 MB di memoria RAM e 4 GB di spazio per l’archiviazione dati, mentre il sistema operativo di default è Android 4.0. Presenti inoltre una fotocamera posteriore da 2 Megapixel, così come moduli per la connettività Wi-Fi e Bluetooth.

Sul fronte software, invece, Samsung intende puntare con decisione su ChatON, servizio di messaggistica istantanea arricchito da funzionalità per lo scambio di contenuti di vario tipo disponibile per iOS, Android, Windows Phone, Symbian, Bada e BlackBerry. La gestione della posta elettronica è stata semplificata per venire incontro alle esigenze dei meno esperti, mentre il Game Hub di Samsung risulta essere dotato di un’ampia gamma di giochi tra quelli più in voga nel mondo del social gaming. Non mancano poi strumenti per la produttività, la navigazione in Rete e l’organizzazione delle proprie attività.

Il Galaxy Chat di Samsung giungerà nel corso delle prossime settimane in Spagna, per poi espandersi a macchia d’olio nel resto d’Europa e, quindi, in Asia ed America. Studiato per essere semplice ed intuitivo, tale smartphone intende offrire un ulteriore vantaggio legato al prezzo, il quale, benché non sia ancora noto, sarà secondo la casa asiatica piuttosto interessante.

Fonte: Samsung • Notizie su: