QR code per la pagina originale

Olimpiadi 2012 su Google, partendo da un doodle

Le Olimpiadi di Londra sono alle porte: Google ha preparato diverse novità interessanti per tutti gli appassionati.

,

La fiaccola è oramai da diverso tempo nella capitale inglese e gli atleti si apprestano a prender parte alla cerimonia inaugurale in programma per questa sera. Le Olimpiadi di Londra, insomma, sono ai nastri di partenza: nell’era di Internet e del digitale non può quindi mancare l’apporto fornito dal Web, cosiì come confermato da un post pubblicato da Google Italia sul proprio blog ufficiale e così come evidenziato dal doodle che campeggia oggi in tutto il mondo sulla homepage del motore di ricerca:

Olimpiadi 2012, il doodle per l'inaugurazione

Olimpiadi 2012, il doodle per l’inaugurazione

L’azienda di Mountain View si è dimostrata infatti particolarmente attenta alla trentesima edizione dei Giochi Olimpici e sul proprio sito Web, oltre al solo logo in homepage, offrirà svariati contenuti utili per tutti gli appassionati.

Un’apposita pagina è stata anzitutto allestita all’indirizzo google.it/Olympics per avere un quadro generale della situazione, giorno dopo giorno: dalla composizione delle singole squadre al medagliere aggiornato in tempo reale, passando per i principali eventi che caratterizzeranno i Giochi ed altre informazioni di sicuro rilievo. Presenti anche alcuni Doodle in pieno stile Google, mediante i quali l’azienda californiana intende celebrare quello che è senza ombra di dubbio l’evento sportivo più seguito al mondo.

Lo strumento per eccellenza fornito da Google, d’altro canto, è il suo motore di ricerca ed in tal senso non potevano mancare interessanti novità: utilizzando alcune parole chiave sarà infatti possibile ottenere informazioni circa i risultati di una particolare gara, oppure un quadro generale del medagliere di una singola nazione. Digitando ad esempio “medagliere Italia alle Olimpiadi” nel classico box bianco comparirà quindi un riquadro contenente un sunto dei successi ottenuti dai nostri atleti in quel di Londra, mentre sulla pagina di Google dedicata alle Olimpiadi sarà possibile visualizzare le query più gettonate.

In un Web dalla forte impronta social non può mancare poi il contributo dei social network: su Google+ sarà infatti possibile seguire gli aggiornamenti più importanti grazie alla pagina di The Olympic Games, con contenuti sia testuali che multimediali. Utilizzando la tecnologia Street View, poi, l’azienda di Mountain View ha messo a disposizione degli utenti la possibilità di girare all’interno del Parco Olimpico, accedendo lì dove gli atleti si preparano per vivere al meglio la competizione.

Il servizio mette infine a disposizione anche una vera e propria guida tv presso cui accedere ai siti dei broadcaster nei quali, paese per paese, è possibile seguire le varie discipline. Questo, ad esempio, il quadro presentato per l’Italia:

Olimpiadi in TV

Olimpiadi in TV, la guida di Google

Fonte: Google Italia • Notizie su: ,