QR code per la pagina originale

LG, in arrivo lo smartphone Optimus G

LG annuncerà presto l'Optimus G, nuovo smartphone Android della casa asiatica di cui sono emersi online i primi dettagli tecnici.

,

L’integrazione verticale acclamata da LG nei giorni scorsi porta già i suoi primi frutti: la casa sudcoreana sembrerebbe infatti prossima al lancio dell’Optimus G, nuovo device della linea mobile della società giunto online grazie ai dettagli resi noti dall’operatore telefonico Docomo. Trattasi di un nuovo dispositivo basato su Android, dotato di caratteristiche tecniche di primo piano e pronto a dare battaglia ai grandi del settore della telefonia mobile.

Basato su di un microprocessore Snapdragon S4 Pro APQ8064 quad-core da 1,5 GHz, lo smartphone sarà animato dalla versione 4.0 del robottino verde. Il display, da 4,7 pollici, avrà una risoluzione pari a 1280 x 768 ed una densità di pixel da 320ppi, con la tecnologia in-cell, in arrivo probabilmente anche sull’iPhone 5, che ha consentito agli ingegneri di ridurre le dimensioni complessive del dispositivo. La memoria RAM a disposizione ammonterà a 2 GB, mentre non sono disponibili informazioni circa le dimensioni della memoria interna per lo storage di dati.

Presenti inoltre due fotocamere, una frontale da 1,3 Megapixel ed una posteriore da 13. Sul fronte connettività, invece, farà capolino la tecnologia LTE, messa a disposizione dalla CPU di Snapdragon, mentre per quanto concerne le reti Wi-Fi l’Optimus G sarà in grado di fungere anche da hotspot cui sarà possibile collegare fino ad 8 dispositivi differenti. Caratteristiche, queste, che parlano in generale di un dispositivo sicuramente di fascia alta, potenzialmente in grado di sfidare dal punto di vista hardware altri device già presenti sul mercato.

L’arrivo dell’Optimus G dovrebbe avvenire a cavallo dei mesi di settembre ed ottobre, inizialmente soltanto in Giappone ed altri paesi asiatici, mentre nei mesi successivi è atteso l’esordio nel resto del mondo (l’annuncio ufficiale potrebbe comunque giungere già in occasione dell’IFA 2012 di Berlino). Un esordio all’insegna della sinergia tra alcuni dei più importanti reparti produttivi di LG, unitisi sotto la stessa bandiera per realizzare prodotti di sicuro impatto.

Fonte: Docomo • Via: SlashGear • Notizie su: