QR code per la pagina originale

Microsoft Surface, da Ballmer un indizio sul prezzo

Microsoft Surface: il CEO di Microsoft, Steve Ballmer, fornisce un nuovo indizio sul prezzo del tablet Windows 8.

,

Microsoft Surface rappresenta, per certi versi, ancora un’incognita. Il gruppo di Redmond ha annunciato le due versioni del tablet con un evento andato in scena nel giugno scorso, ma alcune caratteristiche rimangono tutt’oggi avvolte dal mistero, come il prezzo. Il numero uno della società Steve Ballmer, intervenuto martedì un po’ a sorpresa in una conferenza dedicata alla piattaforma di startup RocketSpace, ha però fornito un indizio a questo proposito.

Il CEO è comparso sul palco dell’evento portando con sé un’unità di Microsoft Surface basata sul sistema operativo Windows RT (l’altro modello è equipaggiato con Windows 8 Pro). Pur non avendo offerto a nessuno dei presenti la possibilità di mettere mano al dispositivo, si è concesso ad alcune domande. Una di queste ha fatto riferimento proprio all’esborso economico necessario per l’acquisto del tablet.

Non chiederò il prezzo di Microsoft Surface, ma quanti ne potrò comprare con 1.500 dollari?

Alcuni.

Una risposta sintetica, che sembra confermare almeno in parte le indiscrezioni circolate nelle scorse settimane, quando proprio un intervento di Ballmer fornì alcune indicazioni sul prezzo definitivo di Surface, compreso fra i 300 e gli 800 dollari. Anche in questo caso, però, non è chiaro a quale versione si sia riferito il CEO.

Microsoft ha comunque già dichiarato più volte l’intenzione di annunciare il costo del suo nuovo prodotto prima della commercializzazione e, considerando che il modello con Windows RT sarà in vendita a partire dal 26 ottobre (lo stesso giorno che vedrà esordire Windows 8), di certo non manca molto per conoscere i primi dettagli ufficiali.