QR code per la pagina originale

Un iPad widescreen a 16:9 come iPhone 5?

Secondo alcune fonti, Apple starebbe realizzando un prototipo di iPad widescreen a 16:9: ecco i rumor.

,

La novità più importante di iPhone 5 risiede nella presenza di un display da 4 pollici con risoluzione widescreen (16:9), una novità che potrebbe essere implementata anche nel prossimo iPad. Lo afferma l’analista Paul Miller, il quale ha spiegato di aver parlato con tre persone vicine ad Apple e che attualmente l’azienda di Cupertino stia già lavorando a un prototipo del dispositivo.

Anche The Examiner rafforza questa ipotesi spiegando di aver appreso la medesima notizia: pare che Apple non sia più contraria ai dispositivi widescreen e che voglia introdurre questa soluzione a 16:9 anche sul futuro iPad. Qualcosa, però, potrebbe non funzionare.

Innanzitutto anche se Cupertino stesse davvero lavorando a un prototipo di iPad widescreen a 16:9, ciò non significherebbe che sia intenzionata a rilasciarlo davvero sul mercato: l’azienda infatti produce molti prototipi che non arrivano mai nei negozi; inoltre su iPhone 5 ha optato per questa soluzione soprattutto a causa della necessità di un maggior spazio per inserire il chip LTE. È infatti davvero difficile isolare l’antenna LTE su un display piccolo.

Su iPad, però, questo problema non esiste: sul nuovo iPad il chip LTE è già presente e, anche nel formato 4:3, è stato progettato per una lettura dei contenuti ottimale. Lanciare un iPad a 16:9 comporterebbe un cambiamento fondamentale nel modo in cui l’utenza lo vede: il testo sul dispositivo sembrerebbe più piccolo sia leggendo in orizzontale che in verticale. Un iPad widescreen e con la stessa larghezza sarebbe probabilmente troppo grande. Bisognerà comunque attendere per saperne di più a riguardo in maniera ufficiale.

Notizie su: Apple nuovo iPad, ,