QR code per la pagina originale

EliteBook Revolve: un po’ tablet, un po’ notebook

HP presenta l'EliteBook Revolve, un tablet con display touchscreen capace di trasformarsi in un notebook con cuore Windows 8: in Italia da marzo 2013.

,

Hewlett-Packard ha annunciato ufficialmente un nuovo tablet touch convertibile all’occorrenza in un notebook ultrasottile. Denominato HP EliteBook Revolve, trattasi di un dispositivo progettato principalmente per i clienti business in quanto offre loro tutti gli strumenti utili ad aumentare la propria produttività sul lavoro, anche in totale mobilità. Il sistema operativo in esecuzione è Windows 8.

Così come i predecessori della gamma EliteBook, anche il Revolve è dotato di un display ruotabile di 180 gradi che, se chiuso, trasforma il laptop in un tablet dotato di tecnologia touch, ampiamente sfruttabile grazie a Windows 8 che è stato costruito proprio per tale genere di dispositivi. Rispetto agli altri modelli è stato reso ancora più leggero e più sottile (0,86 centimetri di spessore e 1,4 Kg di peso) e l’hardware interno è stato nettamente migliorato così da offrire prestazioni al passo con i tempi.

Le specifiche tecniche prevedono un pannello Gorilla Glass da 11.6 pollici con risoluzione da 1366×768 pixel, un telaio in magnesio che protegge un processore Intel Core i3, i5 o i7 a seconda della configurazione scelta, 4 GB di memoria RAM – espandibile comunque fino a 12 GB – e una memoria di tipo SSD fino a 256 GB. Presenti anche due porte USB 3.0, una DisplayPort e una porta Ethernet; i clienti avranno poi la possibilità di far aggiungere un modulo 4G LTE per connettersi velocemente a Internet anche in mobilità.

Ha dichiarato Gerwald van der Gijp, direttore della divisione EMEA Personal Computer Business Unit di Hewlett-Packard, che «i dipendenti desiderano dispositivi in grado di soddisfare le esigenze lavorative e che offrano flessibilità e capacità di adattarsi a qualsiasi situazione. Tramite la gamma di soluzioni tablet Elite, HP desidera offrire ai clienti le funzionalità necessarie per garantire la massima produttività dei dipendenti, con un design che si fa ammirare in ogni situazione e senza sacrificare i servizi aziendali e la protezione, fondamentali per la massima tranquillità dell’IT».

Essendo stato progettato come soluzione aziendale, l’HP EliteBook Revolve include infatti tutti gli strumenti di cui l’IT necessita per gestire e distribuire diversi device aziendali. Chi ne acquisterà un’unità avrà infatti a disposizione strumenti quali Active Directory, una gamma di soluzioni di gestione denominata HP Client Management, HP Client Security che garantisce una protezione dei dati ad alto livello, servizi HP Global Series e HP Custom Integration e altro.

L’HP EliteBook Revolve sarà acquistabile nei negozi italiani a partire da marzo 2013; il prezzo base non è ancora stato reso noto ma nell’area EMEA il device sarà disponibile a partire da 499 euro.

Fonte: HP • Immagine: HP • Notizie su: , ,