QR code per la pagina originale

Firefox OS, pagamenti in-app più facili e sicuri

Mozilla ha avviato i test per l'utilizzo di una web API che permetterà di effettuare gli acquisti in-app con gli smartphone basati su Firefox OS.

,

Mozilla vuole implementare un sistema di pagamento online più semplice e più sicuro per consentire agli utenti di acquistare prodotti o servizi, senza essere vincolati ad una specifica piattaforma. L’idea è sviluppare una API a partire da quella usata da Google con Wallet, aggiungendo il supporto per diversi gestori e carrier di fatturazione. La nuova API, navigator.mozPay(), è ancora sperimentale, ma consentirà di effettuare acquisti in-app sul Firefox Marketplace quando i primi smartphone basati su Firefox OS arriveranno sul mercato.

L’obiettivo di Mozilla è fornire agli utenti la libertà di scegliere. Oggi, il pagamento di un bene (virtuale o fisico) può essere effettuato solo utilizzando una delle opzioni disponibili. In molti casi, è necessario inserire i dati della carta di credito su ogni sito. Inoltre, gli stessi commercianti gestiscono l’intero processo di acquisto (setup del sistema di pagamento, commissioni, ecc.). Esistono servizi che mitigano queste complicazioni (ad esempio, PayPal), ma non sono integrati molto bene nei dispositivi web. Per questo motivo, Mozilla vuole introdurre una web API comune per rendere i pagamenti più veloci, più sicuri e più flessibili.

Attualmente il Firefox Marketplace non supporta app a pagamento e gli acquisti in-app. Tuttavia, gli sviluppatori possono già testare il funzionamento della web API navigator.mozPay(), seguendo le istruzioni fornite. Mozilla spera di ottenere l’appoggio dei provider per sottoporre l’API al W3C. L’obiettivo finale è realizzare un sistema di pagamento decentralizzato che offra una maggiore sicurezza rispetto al modello di business basato sulle inserzioni pubblicitarie.

I primi smartphone con Firefox OS integreranno una whitelist di “payment provider”, ma la nuova web API dovrebbe diventare compatibile con qualsiasi gestore. In futuro, Mozilla aggiungerà navigator.mozPay() alle versione desktop di Firefox e a Firefox per Android.

Galleria di immagini: Firefox OS, nuovi screenshot

Fonte: Mozilla • Notizie su: ,