QR code per la pagina originale

Firefox 23, nuovi partner per la Social API

Mozilla ha integrato quattro nuovi social provider nell'ultima Nightly Build del suo browser. CliqZ, Mixi, MSN Now e Weibo saranno presenti in Firefox 23.

,

Mozilla ha annunciato di aver aggiunto nuovi social provider con l’ultima Nightly Build di Firefox disponibile per il download dal fine settimana. Grazie alla funzionalità Social API, presente a partire dalla versione 17 del browser, gli utenti potranno ricevere aggiornamenti da CliqZ, Mixi, MSN Now e Weibo, utilizzando Firefox 23 che verrà rilasciato nel corso del mese di agosto.

Facebook è stato il primo provider supportato da Mozilla, in quanto ha collaborato nello sviluppo delle Social API, oltre ad essere il più grande social network del mondo e quindi quello che può fornire un aiuto più importante per la diffusione di Firefox.

La Social API consente di integrare i servizi social direttamente all’interno del browser. Per rimanere in contatto con amici, parenti o colleghi di lavoro non è necessario aprire una scheda separata, ma è sufficiente attivare Facebook Messenger per vedere gli aggiornamenti di stato, ricevere notifiche o richieste di amicizia, e visualizzare commenti e tag. Mozilla aveva promesso di espandere il numero di partner, aggiungendo il supporto anche per servizi di news, finanza, email, musica o qualsiasi fornitore di contenuti che offra notifiche in tempo reale.

Weibo e Mixi sono entrambi social network, rispettivamente diffusi in Cina e Giappone. MSN Now e CliqZ sono invece servizi di news. Nei prossimi giorni, Mozilla fornirà maggiori informazioni sui provider e comunicherà la data di avvio della fase di beta testing. In Firefox 23 verrà anche integrato un nuovo compilatore JavaScript JIT per IonMonkey che permetterà di incrementare le prestazioni e di ridurre il consumo di memoria.

Fonte: Mozilla • Immagine: Drudger • Notizie su: ,