QR code per la pagina originale

HTC First: Facebook Home può essere disattivato

Facebook Home potrà essere disattivato sull'HTC First, ottenendo così un normale device basato su Android.

,

Chi acquisterà l’HTC First nel momento in cui sarà disponibile sul mercato (dal 12 aprile negli USA), con ogni probabilità lo farà per avere tra le mani il primo device avente baricentro definitivamente spostato sulle dinamiche di Facebook. Tuttavia, non sarà questa una scelta definitiva: in qualsiasi momento sarà possibile svoltare e tornare sul più classico Android e tutto ciò senza dover pagare alcuno scotto per la scelta intrapresa.

Del resto Facebook era stato chiaro in merito: Facebook Home non è un sistema operativo, ma soltanto un launcher con il quale modificare alcuni aspetti del sistema in uso (Android). Sia dal punto di vista tecnico che dal punto di vista filologico, insomma, la possibilità di fare un passo indietro passando da Facebook Home ad Android è una opzione logica di default, che le parti in causa confermano in toto. Il primo indizio è giunto da Facebook, che nelle specifiche relative alla tutela della privacy ha precisato come, in qualsiasi momento, un dispositivo dotato di Facebook Home possa disattivarlo con una semplice operazione da menu. Per logica deduzione, tale possibilità è accessibile tanto dai dispositivi su cui il launcher è stato installato dopo la vendita, sia per i dispositivi su cui è caricato dalla casa produttrice.

La conferma è giunta anche da HTC: HTC First giunge all’utente con sistema operativo Android e con Facebook Home installato ed ottimizzato per garantire la miglior esperienza d’uso possibile. In ogni momento l’utente può però scegliere di disattivare Facebook Home, ottenendo in cambio un device basato su Android e quindi del tutto omogeneo al resto dei device Android sul mercato.

La scelta potrebbe avvenire per vari motivi: poiché non si gradiscono le evoluzioni introdotte dagli aggiornamenti di Facebook Home; poiché non si gradisce l’esperienza d’uso; poiché si decide di tornare ad una esperienza meno Facebook-centrica. Qualsivoglia possa essere il motivo, il passaggio da Facebook Home ad Android è distante soltanto un rapido passaggio da menu. Lasciando così l’utente estremamente libero nella propria scelta.

Galleria di immagini: HTC First, tutte le immagini