QR code per la pagina originale

Recon Jet, gli occhiali Android anti-Google Glass

Recon sta per introdurre sul mercato i Jet, un paio di occhiali simili ai Google Glass, sempre con Android, ma dedicati agli amanti dello sport.

,

Recon sta lanciando un dispositivo concorrente ai tanto attesi Google Glass: denominato Recon Jet, trattasi di un paio di occhiali intelligenti basati sempre su Android ma con specifiche tecniche del tutto diverse a quelli in sviluppo presso Mountain View, e dedicati a coloro che fanno sport.

La tecnologia indossabile è destinata a stimolare l’interesse dei consumatori e l’azienda ha deciso di far giungere il proprio prodotto nei negozi un po’ prima dei Google Glass. I Recon Jet saranno infatti acquistabili entro la fine di quest’anno al prezzo di 450 dollari.

Gli occhiali smart in questione sono stati costruiti appositamente per un utilizzo in movimento, mentre si svolge qualunque tipo di attività fisica. Per fornire un esempio, i ciclisti che li indossano dispongono di uno strumento utile a monitorare, tramite gli occhi, una serie di dati, quali velocità, distanza percorsa, forza impiegata e via dicendo. Dispongono di una serie di applicazioni sviluppate proprio dal produttore, si connettono allo smartphone, permettono lo streaming dei video, l’utilizzo del Web e sono integrati a Facebook. «Ci siamo concentrati sugli atleti. Non stiamo cercando di realizzare un prodotto che verrà indossato per tutta la giornata», ha spiegato Tom Fowler, il chief marketing officer di Recon, sottolineando dunque come i Jet siano destinati a un utilizzo durante specifici momenti della giornata, quelli in cui si svolge un qualunque tipo di attività appunto.

Per quanto riguarda il comparto hardware integrato nel dispositivo indossabile, i Recon Jet possiedono – così come i Google Glass – un display posizionato nella lente destra, un processore dual-core, una fotocamera ad alta definizione, connettività Wi-Fi, Bluetooth, GPS e sensori di movimento. Chi li indossa potrà pertanto anche catturare video in movimento dell’attività svolta e, ad esempio, condividerli online con i propri contatti. La piattaforma software scelta da Recon è aperta e di conseguenza i developer potranno usare i kit di sviluppo forniti dall’azienda per sviluppare app di fitness per i Jet.

Fonte: Mashable • Via: Cnet • Immagine: Mashable • Notizie su: