QR code per la pagina originale

Vivo: ecco il primo smartphone con display 2K

Vivo lancia una autentica innovazione presentando il primo display 2K per smartphone, che debutterà nel modello Xplay 3S. La risoluzione sarà altissima.

,

Il primo smartphone Android con un display a 1080p da 1920×1080 pixel di risoluzione è stato introdotto da HTC alla fine dello scorso anno, e da allora i pannelli in Full HD non rappresentano più una novità dato che sono stati adottati da praticamente tutti i produttori di device. Vivo è però ora pronta a lanciare una tecnologia superiore: ha infatti appena presentato Xplay 3S, il primo smartphone a integrare un display 2K, ovvero con risoluzione pari a ben 2560×1440 pixel.

Vivo Xplay 3S farà dunque un ulteriore salto generazionale per quanto riguarda la risoluzione dello schermo: non sono ancora state rese note le dimensioni del pannello integrato ma tutto fa pensare che possa avere una diagonale compresa fra i 5 e i 6 pollici. Bisognerà vedere quanto tale tecnologia andrà a inficiare sulla durata della batteria, ma ciò che è certo è che gli altri competitor del panorama Android andranno ad adeguarsi nei prossimi mesi, preparandosi alla rincorsa per esigenze di marketing e di immagine.

Il dispositivo di Vivo verrà introdotto nei negozi cinesi entro la fine dell’anno in corso, ma al momento sono pochissimi i dettagli noti circa la dotazione tecnica, che dovrebbe comunque comprendere un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 800, supporto dual-mode LTE TDD/FDD, connettività LTE Advance e sistema audio Hi-Fi. Il sistema operativo in esecuzione sarà invece Android.

Il 2014 dovrebbe pertanto essere l’anno del superamento della risoluzione Full HD anche su smartphone, con gli utenti che potranno avere a disposizione una ampia scelta in 2K. Gli esperti sottolineano comunque come, a fianco di uno schermo da 1920 x 1080 pixel, difficilmente a occhio nudo si potrà vedere una differenza.

Lo scorso agosto, LG ha annunciato un display da 5,5 pollici per smartphone con la medesima risoluzione, ma ancora non è stato specificato quando verrà introdotto sul mercato. Possibile pertanto che la cinese Vivo anticipi tutti, confezionando per prima un telefono cellulare “intelligente” in grado di battere tutti sul fronte della qualità visiva.

Fonte: Engadget • Via: Unwired View • Notizie su: ,