QR code per la pagina originale

Nikon sostituisce le Nikon D600 difettose

Nikon annuncia: chi possiede una Nikon D600 difettosa e con un problema di accumulo della polvere sul sensore grave potrà sostituirla gratuitamente.

,

Nikon ha appena annunciato ufficialmente che andrà a sostituire le Nikon D600 difettose con una nuova D600 o con un modello equivalente. Chi possiede dunque un’unità di tale fotocamera e si lamenta dei problemi legati all’accumulo della polvere sul sensore potrà ottenere un nuovo sistema in via del tutto gratuita.

Sin dal lancio infatti la Nikon D600 ha sofferto di una problematica che ha peraltro spinto la casa produttrice a lanciare un nuovo modello, la Nikon D610: il sensore tende a sporcarsi troppo facilmente e frequentemente attirando la polvere, difficile da eliminare senza usare un apposito liquido. Già da oltre un anno Nikon sta effettuando varie verifiche di controllo e di manutenzione ma avvisa che se il problema fosse grave il cliente potrebbe cambiare macchina:

Anche se la struttura e il concetto delle fotocamere SLR digitali rendono molto difficile la completa eliminazione di questi granelli di polvere, ci è stato segnalato che, in rari casi, il riflesso della polvere nelle immagini è notevole. Nikon ha deciso di mettersi a disposizione degli utenti ed estendere il servizio per ridurre l’inconveniente.

La casa produttrice suggerisce innanzitutto che la prima operazione da fare è quella di «seguire le istruzioni fornite nel manuale d’uso (pagine 301-305) relative alla funzione “Pulisci sensore di immagine” e alla pulitura manuale tramite pompetta. Se queste operazioni non rimuovono tutte le particelle di polvere e il problema persiste, sarà necessario contattare il più vicino centro assistenza Nikon. Il centro assistenza esaminerà la fotocamera fornendo controllo tecnico, pulizia e sostituzione dell’otturatore o di altre parti. Il servizio è gratuito e il produttore provvederà a tutti i costi di spedizione, di andata e ritorno, dal centro assistenza».

«Tuttavia, se diversi granelli di polvere sono ancora presenti nelle immagini acquisite con la D600 che è già stata sottoposta a manutenzione diverse volte, Nikon la sostituirà con una nuova D600 o con un modello equivalente«, che secondo la testata specializzata DPreview dovrebbe essere la Nikon D4s. Trattasi di una ottima iniziativa che indubbiamente andrà a soddisfare chi ha sperimentato gravi problemi di accumulo di polvere sul sensore, cosa che impedisce la cattura di fotografie perfette.

Galleria di immagini: Nikon D600

Fonte: Nikon Europa • Via: Nikon Rumors • Immagine: Flickr • Notizie su: Nikon D600, ,