QR code per la pagina originale

Mark Zuckerberg: WhatsApp può connettere il mondo

Facebook è pronto a spendere miliardi di dollari per collegare il mondo e WhatsApp sarà la piattaforma in grado di far comunicare 3 miliardi di persone

,

Mark Zuckerberg, CEO di Facebook, ha affermato di essere disposto ad investire tutto quanto necessario per riuscire a connettere tutto il mondo. Zuckerberg, durante un evento organizzato a Città del Messico da Carlos Slip, chairman di America Movil SAB, ha sottolineato di sentire una grande responsabilità su di se nel dover poter portare l’accesso ad internet a più persone possibili e per questo Facebook è disposto ad investire anche miliardi di dollari.

Oggi Facebook mette in comunicazione quasi la metà della popolazione connessa ad internet potendo contare su 1,3 miliardi di utenti. Inoltre, Mark Zuckerberg ha anche sottolineato che più persone accedono ad internet e più Facebook ha la possibilità di crescere, soprattutto adesso dopo l’acquisizione per 19 miliardi di dollari del servizio di messaggistica istantanea WhatsApp. Per il CEO di Facebook, infatti, WhatsApp può essere la piattaforma di comunicazione in grado di mettere in contatto tutto il mondo. WhatsApp può infatti arrivare, sempre secondo Mark Zuckerberg, a mettere in comunicazione 2 o 3 miliardi di persone. Un obbiettivo estremamente ambizioso soprattutto se confrontato con l’annuncio dello stesso Mark Zuckerberg al momento dell’acquisizione di WhatsApp quando ci si prefiggeva l’obbiettivo di tagliare il traguardo di 1 miliardo di utenti. Attualmente la piattaforma di messaggistica può contare su oltre 600 milioni di utenti attivi.

Ma per il fondatore e CEO di Facebook, l’obbiettivo di riuscire a collegare tutto il mondo è molto importante. Di recente, infatti, Mark Zuckerberg ha fondato, insieme ad altri importanti partner, Internet.org che si prefigge l’obbiettivo di portare internet agli utenti che abitano in Paesi disagiati. Proprio per questo il social network sta lavorando a progetti di connettività basati su droni o satelliti.

Recentemente, membri del consiglio d’amministrazione di Facebook, hanno chiesto a Mark Zuckerberg se ci sono i fondi per portare avanti questo progetto. Ma per il CEO di Facebook se si aiutano a sviluppare le economie locali, di riflesso queste possono aiutare il social network nel proprio business.