QR code per la pagina originale

La Tesla Model S si accende con lo smartphone

Tesla Motors ha aggiornato il firmware delle Model S, aggiungendo diverse funzionalità, come l'accensione remota e la navigazione basata sul traffico.

,

Nel weekend è stato rilasciato un aggiornamento software per la Tesla Model S che permette agli utenti di avviare la berlina con il proprio dispositivo mobile. Le versione 6.0 del firmware, distribuita in modalità OTA, introduce altre interessanti novità che migliorano l’esperienza di guida, rendendo l’automobile più smart, come la navigazione basata sul traffico, la modifica dell’altezza delle sospensioni e le opzioni di risparmio energetico.

Le prime due funzionalità introdotte con il nuovo software sono denominate Traffic-Based Navigation e Commute Advice. Il sistema di navigazione della Tesla Model S suggerisce ora il percorso migliore in base alle condizioni del traffico in tempo reale e calcola la corrispondente ora di arrivo. Le informazioni vengono aggiornate dinamicamente durante il viaggio, tenendo anche conto dei dati condivisi dagli altri guidatori. Il software, inoltre, monitora il traffico lungo il tragitto giornaliero casa-lavoro, consigliando i percorsi alternativi prima della partenza. Gli avvisi vengono visualizzati sul display da 17 pollici.

Il produttore statunitense ha integrato la sincronizzazione del calendario tra smartphone e sistema di bordo, in modo da mostrare sullo schermo gli appuntamenti del giorno. Se l’utente ha specificato il luogo, basta un tocco per conoscere il percorso da seguire per raggiungere la destinazione.

Tramite le app per Android e iOS è possibile aprire/chiudere le portiere dell’auto. Con l’aggiornamento è stata aggiunta la funzione di accensione. È quindi possibile usare lo smartphone per avviare il motore, anche se si smarriscono le chiavi. Ovviamente deve essere digitata una password. Il software consente inoltre di assegnare un nickname al proprio veicolo.

Un’altra interessante funzionalità è la Location-Based Air Suspension. Le Model S equipaggiate con sospensioni ad aria ricordano le strade più dissestate che richiedono una maggiore altezza da terra. Quando il guidatore ritorna sullo stesso percorso, le sospensioni vengono modificate automaticamente. Una nuova opzione di gestione dell’alimentazione permette, infine, di impostare la modalità di risparmio energetico durante la notte.

Galleria di immagini: Tesla Model S: le immagini

Fonte: Tesla Motors • Notizie su: , ,