QR code per la pagina originale

Acer Liquid Jade Primo: Windows 10 e Continuum

Acer ha svelato il prezzo del Liquid Jade Primo, un phablet che può essere usato come un PC, attivando la funzionalità Continuum di Windows 10 Mobile.

,

Acer ha annunciato ufficialmente il prezzo del Liquid Jade Primo, uno smartphone di fascia alta basato su Windows 10 Mobile. La presenza del sistema operativo Microsoft non è però l’unica novità. Il dispositivo, infatti, integra un hardware sufficiente per attivare la funzionalità Continuum. Il produttore taiwanese usa il termine “pocket PC” per indicare uno smartphone che può diventare un computer tascabile.

La presentazione del Liquid Jade Primo è avvenuta all’IFA 2015 di Berlino, ma l’arrivo sul mercato è previsto per il mese dicembre, quindi dopo i Lumia 950 e 950 XL, attesi per novembre. Sebbene le specifiche tecniche siano paragonabili a quelle del Lumia 950, la principale differenza tra i due smartphone è il prezzo.

Il Lumia 950 costa 599 euro (in Italia), mentre il Liquid Jade Primo sarà disponibile nelle Filippine a 18.990 PHP, pari a circa 370 euro al cambio attuale. Anche aggiungendo IVA e tasse varie, il nuovo dispositivo di Acer avrà un prezzo piuttosto basso, se confrontato con il prodotto Microsoft.

La dotazione hardware comprende uno schermo AMOLED da 5,5 pollici con risoluzione full HD (1920×1080 pixel), processore hexa core Snapdragon 808, 3 GB di RAM, 32 GB di memoria flash, fotocamera posteriore da 21 megapixel con doppio flash LED e fotocamera frontale da 8 megapixel. Questa configurazione consente di sfruttare la funzionalità Continuum di Windows 10 Mobile. Acer ha confermato che gli utenti potranno acquistare un bundle che include dock, tastiera e mouse. Il Liquid Jade Primo potrà così diventare un completo PC, se collegato al monitor o alla TV.

Fonte: Neowin • Via: Slashgear • Notizie su: , ,