QR code per la pagina originale

Google aggiorna Allo: la versione 2.0 su Android

Al via il rilascio dell'update che porta l'app Allo di Google alla versione 2.0 su dispositivi Android: in download il file APK per l'installazione.

,

Allo è una delle nuove applicazioni lanciate da Google di recente e dedicate alle comunicazioni online (l’altra è Duo). Uno strumento che, oltre a porsi l’obiettivo di competere con WhatsApp nel territorio della messaggistica istantanea, integra un assistente basato sull’intelligenza artificiale, utile per trovare informazioni in Rete o più semplicemente per fare quattro chiacchiere con un bot.

Oggi il gruppo di Mountain View ha dato il via al rilascio dell’aggiornamento che porta Allo alla versione 2.0 su dispositivi Android. Come ormai consuetudine in questi casi, l’update viene scaricato e installato in modo del tutto automatico per chi ha già l’app presente all’interno del proprio dispositivo, ma i più impazienti possono ricorrere al download del file APK per effettuare il procedimento manualmente. Tra le novità introdotte l’aggiunta delle Quick Reply nelle notifiche, che permettono di rispondere all’interlocutore con un messaggio preconfezionato senza dover aprire la schermata della chat, con un solo tocco sullo schermo.

Le Quick Reply nelle notifiche di Allo (a destra la versione 2.0)

Le Quick Reply nelle notifiche di Allo (a destra la versione 2.0) (immagine: Android Police).

Introdotta anche la possibilità di rispondere ai messaggi ricevuti direttamente dal quadrante di uno smartwatch basato sul sistema operativo Android Wear, con un appunto vocale o inviando un emoji.

La versione 2.0 di Allo offre l'integrazione con gli smartwatch basati su Android Wear

La versione 2.0 di Allo offre l’integrazione con gli smartwatch basati su Android Wear (immagine: Android Police).

Google ha integrato in Allo 2.0 la compatibilità con Direct Share, per la condivisione rapida dei contenuti ai contatti con i quali si interagisce più di frequente.

C'è anche la compatibilità con Direct Share

C’è anche la compatibilità con Direct Share (immagine: Android Police).

Agli amanti delle GIF animate tornerà utile il supporto all’utilizzo delle tastiere che permettono di inviare questo tipo di immagini.

Il supporto all'invio delle GIF animate per le tastiere che supportano questa funzionalità

Il supporto all’invio delle GIF animate per le tastiere che supportano questa funzionalità (immagine: Android Police).

Un’altra feature inedita e interessante riguarda la possibilità di avviare una conversazione direttamente dalla schermata principale, con un tap sulla voce mostrata dallo screenshot seguente.

L'avvio di una nuova conversazione con Allo direttamente dalla homescreen

L’avvio di una nuova conversazione con Allo direttamente dalla homescreen (immagine: Android Police).

Fonte: Android Police • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni