QR code per la pagina originale

Windows 10 Creators Update disponibile al download

Windows 10 Creators Update è disponibile al download in via non ufficiale attraverso lo strumento di Windows 10 Update Assistant.

,

Windows 10 Creators Update è disponibile in maniera non ufficiale attraverso lo strumento “Windows 10 Update Assistant” (Assistente aggiornamento di Windows 10), cioè un mini programma rilasciato da Microsoft che permette di effettuare un aggiornamento diretto all’ultima release del sistema operativo senza dover passare per Windows Update. Sebbene la casa di Redmond non abbia ancora ufficializzato la data del debutto del prossimo step di Windows 10 che alcuni davano per il giorno 11 aprile, l’aggiornamento può essere già forzato attraverso questo strumento.

Si evidenziano immediatamente alcune cose. La build rilasciata attraverso “Windows 10 Update Assistant” è la 15063, l’ultima rilasciata agli insider e quella identificata come RTM, cioè quella scelta per essere poi distribuita pubblicamente. Trattasi pur sempre di una build distribuita attraverso i server di Microsoft e dunque da considerarsi come affidabile. Nel caso al momento del rilascio ufficiale la casa di Redmond dovesse scegliere una build successiva o distribuire anche un piccolo update con alcuni correttivi dell’ultima ora, sarà sempre possibile utilizzare Windows Update o nuovamente il tool “Windows 10 Update Assistant“. Dunque sul fronte della sicurezza nessun problema. Da evidenziare solamente che per forzare l’aggiornamento a Windows 10 Creators Update è necessario utilizzare l’ultima versione di “Windows 10 Update Assistant” ancora non distribuita ufficialmente. Utilizzando una vecchia release l’aggiornamento non parte.

Windows 10 Creators Update, forzare l’update

Avviare l’aggiornamento attraverso “Windows 10 Update Assistant” è davvero banale e sicuro anche se è importante ricordare che Microsoft ufficialmente non ha ancora avviato la distribuzione. Tutto quello che gli utenti dovranno fare è cliccare sull’eseguibile e seguire le istruzioni a video. Il programma identificherà immediatamente se è disponibile l’aggiornamento e chiederà se proseguire.

Aggiornamento a Windows 10 Creators Update

Aggiornamento a Windows 10 Creators Update

Dando l’assenso ad avviare l’aggiornamento, il programma prima scaricherà i file (circa 3 GB) e poi inizierà ad installarli. Alla fine sarà richiesto di riavviare il computer per completare l’installazione ed il setup. I tempi del download dipendono molto dalla velocità della propria linea, mentre l’installazione vera e propria una quarantina di minuti (in questo caso i tempi dipendono in gran parte dalla potenza del computer in uso).

Windows 10 Creators Update disponibile al download

Windows 10 Creators Update disponibile al download

Al termine, effettuando il login, si aprirà una pagina del browser Edge che avviserà che Windows Creators Update è stato installato e ne illustrerà le principali novità. Come ultimo step si consiglia di verificare eventuali aggiornamenti attraverso il Windows Store e Windows Update.

Fonte: MSPOWERUSER • Notizie su: , ,