QR code per la pagina originale

I nuovi server di eMule, come stare sicuri

,

Come sappiamo tutti, qualche mese fa è stato chiuso uno tra i migliori server in circolazione per la rete eDonkey, Razorback!

eMule utilizza sia la rete eDonkey che la Kad per connettere i vari utenti e per gestirne le richieste; e la chiusura di questo server e gli altri che lo hanno seguito, è stata un duro colpo per questo famosissimo programma di file sharing.

Però, forse non tutti sanno che per un certo periodo e forse anche oggi, tra i vari server che abbiamo a disposizione, sono presenti dei server fasulli, che controllano i nostri dati per capire che utilizzo facciamo di questa rete P2P; e visto che tra questi dati è presente anche il nostro indirizzo IP, il rischio di essere rintracciati si fa veramente alto!

Per questo motivo è importante dare qualche dritta, indicando i server più sicuri e veloci, che questa rete ci mette a disposizione.

Prima ancora di iniziare con l’elenco preciso dei server, voglio ricordarvi come sia possibile aggiornare il file server.met (contenente una lista di server) al nostro amato mulo.

  • Aprite eMule;
  • Recatevi nella scheda Server;
  • Cancellate tutti i server presenti nella lista;
  • nel campo “Aggiorna server.met da URL” incollate l’URL da voi scelto;
  • Premete “Aggiorna“;
  • Riavviate il mulo.

Ecco, adesso che conoscete i passi necessari all’aggiornamento del file server.met, non mi resta che lasciarvi questa lista server eMule:

  • http://peerates.net/servers.php;
  • http://www.gruk.org/server.met;
  • http://www.server-met.de/dl.php?load=gz&trace=33357819.4167;
  • http://ed2kmet.x24hr.com/pl/slist.pl?download/server-good.met;
  • http://ed2kmet.x24hr.com/pl/slist.pl?download/server-best.met.

Anche se adesso avete la vostra lista aggiornata, state comunque attenti a quali server utilizzate, non lasciate che eMule si connetta a un server a caso, ma utilizzate sempre quei due/tre server che hanno sempre fatto il loro onesto lavoro; nel mio caso:

  • eDonkeyServer No1, IP:77.247.178.244, porta:4242;
  • Razorback 3.2, IP:85.17.52.124, porta:5000.

Adesso potremmo utilizzare con una maggior tranquillità il nostro programma preferito di P2P!

Ovviamente se tra di voi c’è qualcuno che vuole correre il rischio di sperimentare, è il benvenuto. L’unica raccomandazione, per evitare di incappare in server fake, è quella di seguire questi suggerimenti proposti da Peerates per sapere se il server a cui ci siamo connessi è un vero server eDonkey oppure una sua fake:

  • Controllare che il server reagisca in modo normale alle richieste P2P;
  • Che il numero totale di utenti e file condivisi non sia falsificato;
  • Non mostrano risultati validi per la maggior parte delle ricerche;
  • Non forniscono alcuna sorgente valida per i file da scaricare.