QR code per la pagina originale

Honor 7A, smartphone economico con display 18:9

Honor 7A è uno smartphone con display 18:9 da 5,7 pollici, processore Snapdragon 430, 2 o 3 GB di RAM e doppia camera posteriore da 13 e 2 megapixel.

,

Il produttore cinese ha annunciato un nuovo smartphone della serie che include già Honor 7X e Honor 7C. Honor 7A condivide il design con i “fratelli maggiori”, ma integra componenti più economici, tra cui lo schermo con diagonale inferiore. Nonostante sia un dispositivo entry level, la qualità costruttiva è piuttosto elevata e l’utente troverà l’ultima versione del sistema operativo Google.

Il nuovo Honor 7A possiede un telaio unibody in alluminio e uno schermo da 5,7 pollici con risoluzione HD+ (1440×720 pixel) e rapporto di aspetto 18:9. Lo spessore delle cornici è quindi ridotto al minimo, grazie anche allo spostamento sul retro del lettore di impronte digitali. Altra differenza rispetto al precedente Honor 6A è la doppia fotocamera posteriore posizionato nell’angolo superiore sinistro. La dotazione hardware comprende un processore octa core Snapdragon 430, affiancato da 2 o 3 GB di RAM e 32 GB di memoria flash, espandibili con schede microSD fino a 256 GB.

Per la dual camera posteriore sono stati scelti sensori da 13 e 2 megapixel, mentre la fotocamera frontale ha una risoluzione di 8 megapixel con flash LED che può essere sfruttata anche per lo sblocco dello smartphone tramite riconoscimento facciale. La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.2, GPS e LTE con supporto dual SIM. La batteria ha una capacità di 3.000 mAh.

Sono inoltre presenti la radio FM, il jack audio da 3,5 millimetri e la porta micro USB 2.0. Il sistema operativo installato è Android 8.0 Oreo con interfaccia EMUI 8.0. Honor 7A sarà disponibile in Cina dal 3 aprile nelle colorazioni nero e blu. I prezzi sono 799 yuan (2GB+32GB) e 999 yuan (3GB+32GB). Questo uovo modello potrebbe arrivare anche in Italia, vista la possibilità di acquistare il precedente Honor 6A.

Fonte: Fonearena