QR code per la pagina originale

Un hotel per il gaming: la stanza di Alienware

Una suite dell'hotel Hilton di Panama City interamente allestita per i gamer più esigenti: la stanza 2425 della struttura costa 349 dollari per una notte.

,

Alienware, sussidiaria del gruppo Dell specializzata in dispositivi e accessori per il gaming, è protagonista di un’iniziativa alquanto particolare: ha allestito una suite dell’hotel Hilton di Panama City con tutto ciò che serve per soddisfare anche il videogiocatore più esigente, per un soggiorno all’insegna del divertimento.

Pernottare nella stanza 2425 della struttura costa 349 dollari. Un esborso economico di certo non alla portata di tutte le tasche, ma che consente di mettere le mani su un PC dalle prestazioni elevate e in grado di far girare anche i titoli di ultima generazione senza alcun calo di framerate. Ci sono poi una console Xbox One in versione Elite e il visore Oculus Rift per immergersi in una coinvolgente esperienza di realtà virtuale. Non mancano inoltre un impianto di illuminazione progettato in modo da reagire dinamicamente alle sessioni di gameplay e all’azione in-game, per un’esperienza ancora più completa. Di seguito il filmato promozionale.

Nessun compromesso in termini di video e audio: al televisore da 65 pollici con pannello in formato 4K si aggiunge un impianto surround 5.1. Per quanto riguarda il PC, le specifiche tecniche vedono la presenza di un processore Intel Core i7-8700, 32 GB di RAM e scheda video GeForce GTX 1080 Ti GPU. Nel caso ci fossero ospiti è sempre possibile contare su un laptop da 15 pollici con CPU Intel Core i7-7700HQ e schermo da 34 pollici dedicato.

Nulla è stato lasciato al caso: anche la poltrona con tecnologia sviluppata dalla NASA per garantire una dissipazione ottimale del calore e persino le lenzuola sono a tema Alienware. Insomma, chi dovesse trovarsi a Panama City e alla meraviglia dell’Oceano Pacifico dovesse preferire un adrenalinico deathmatch o una partita online al proprio MMORPG preferito, ora sa a quale struttura rivolgersi.

Fonte: Xataka • Via: Engadget • Immagine: Alienware Latinoamérica