QR code per la pagina originale

Tinder, la lista Top Picks ora anche in Italia

Disponibile ovunque Top Picks, funzionalità su Tinder che offre una lista dei migliori match potenziali, così da facilitare appuntamenti interessanti.

,

All’inizio dell’estate, Tinder ha iniziato a testare una nuova funzionalità che offre una lista curata dei migliori match potenziali, denominata Top Picks. La funzionalità, che è disponibile solo per abbonati paganti su Tinder Gold, è ora fruibile in tutto il mondo, annuncia la compagnia.

I profili evidenziati, che vengono aggiornati quotidianamente, vengono scelti in base alle informazioni del profilo dell’utente e al comportamento di scorrimento degli altri profili. Mentre i membri non paganti riceveranno un primo prelievo giornaliero, solo i membri Gold avranno accesso a più scelte. Gli abbonati possono anche acquistare ulteriori scelte se desiderano più opzioni, a prezzi differenti. Come spiegato da Brian Norgard di Tinder in una dichiarazione a TechCrunch:

Siamo entusiasti di condividere finalmente le migliori scelte con i nostri utenti in tutto il mondo, dato il suo successo iniziale. I dati suggeriscono che gli utenti nei mercati di test hanno amato la funzione e siamo lieti di rendere Top Picks disponibile a tutti gli utenti ogni giorno con questo lancio globale. La funzione si rinnova ogni giorno, evidenziando la diversità, i talenti e le passioni dei nostri utenti in un modo semplice, divertente e utile.

Per utilizzare Top Picks su Tinder è sufficiente toccare l’icona a forma di diamante, disponibile nella schermata iniziale dell’app. Dopo i test iniziali in Germania, Brasile, Francia, Canada, Turchia, Messico, Svezia, Russia, Regno Unito e Paesi Bassi, Top Picks è stato dunque lanciato negli Stati Uniti e ora in tutto il globo, Italia inclusa. L’idea dietro tale funzionalità sembra ispirarsi all’app per appuntamenti Coffee Meets Bagel, che si concentra sulla cura dei match per ridurre l’impulso degli utenti a continuare a scorrere attraverso quello che sembra essere un numero illimitato di profili. Pare che una sovrabbondanza di scelta possa indurre all’ansia e all’incapacità di decidere tra un match e l’altro, dato che le persone sanno che c’è sempre un altro potenziale flirt dietro l’angolo o una persona possibilmente più interessante.

Top Picks non risolverà necessariamente problematiche del genere ma potrebbe aiutare le persone a concentrarsi meglio sulle proprie scelte e a iniziare a capire che non ci sono effettivamente opzioni infinite per appuntamento quando si hanno determinati criteri e requisiti in mente.

Fonte: Tinder • Via: TechCrunch • Immagine: martin-dm | iStock