QR code per la pagina originale

Huawei P20 e Mate 10 ricevono Android 9 Pie

Huawei ha avviato la distribuzione della EMUI 9.0 basata su Android 9 Pie per Huawei P20/P20 Pro/Mate 20/Mate 20 Pro e Honor 10/View 10/Play.

,

La nuova interfaccia era disponibile solo sui recenti Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro. Il produttore cinese ha ora comunicato l’arrivo della EMUI 9.0 (e quindi di Android 9 Pie) anche su Huawei P20/P20 Pro, Huawei Mate 10/Mate 10 Pro, Honor Play, Honor View 10 e Honor 10.

L’aggiornamento arriverà sui vari modelli nel corso delle prossime settimane. Huawei non ha fornito le date esatte, in quanto l’effettiva disponibilità varia in base a diversi fattori. Come è noto, la Emotion UI è la versione personalizzata del sistema operativo Google. Il produttore ha modificato l’interfaccia e aggiunto funzionalità che sfruttano al meglio la dotazione hardware dei suoi smartphone. Con la EMUI 9.0 è stato innanzitutto rinnovato il design, in modo da migliorare l’esperienza d’uso, soprattutto con una sola mano. Gli utenti possono inoltre utilizzare le nuove gesture di navigazione.

Huawei ha apportato diverse ottimizzazioni per incrementare le prestazioni. La velocità di risposta è aumentata del 25,8%, mentre le app vengono aperte più velocemente (102 millisecondi prima) rispetto alla precedente EMUI 8.0. Altre funzionalità supportate solo GPU Turbo 2.0, Spotlight Reel, HiVision e AI E-Commerce. Digital Balance è invece la versione Huawei di Benessere Digitale.

Non mancano ovviamente tutte le funzionalità originali di Android 9 Pie, tra cui le nuove impostazioni rapide e la batteria adattativa. La disponibilità dell’aggiornamento verrà comunicato tramite una notifica. Prima di avviare la procedura è consigliabile controllare il livello della batteria e utilizzare una rete WiFi. La EMUI 9.0 arriverà anche sulle serie Huawei P10 e Mate 9 all’inizio del 2019.

Huawei P20, specifiche e prezzi

Huawei P20 è uno smartphone Android caratterizzato da un display da 5,8 pollici, fotocamera frontale da ben 24 megapixel, dual camera posteriore da 32 megapixel, processore Kirin 970 con GPU Mali G72 e da 4 GB di RAM, 128 GB di storage espandibile via micro-SD e batteria da 3400 mAh. Presenti anche Wi-Fi, LTE Cat. 18, MIMO, Bluetooth e NFC. Lettore biometrico sulla parte frontale e la tecnologia di ricarica rapida con standard Super Charge.

Le fotocamere sono state ottimizzate in collaborazione con Leica. Prezzo di 679 euro per la versione con 4 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. (Acquista con gli sconti su Amazon)

Huawei Mate 20 Pro, specifiche e prezzi

Huawei Mate 20 Pro si caratterizza per uno schermo OLED da 6,39 pollici con risoluzione Quad HD+ (3120×1440 pixel) e rapporto di aspetto 19.5:9. Scheda tecnica che continua con il processore octa core Kirin 980, 6 GB di RAM e 128 GB di storage, espandibili. Tripla fotocamera posteriore con sensori da 40 megapixel, 20 megapixel e 8 megapixel realizzata in collaborazione con Leica. Fanno parte della dotazione di serie anche WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS dual band (L1+L5), Galileo, NFC e LTE Cat. 21 (1,4 Gbps in download) con supporto dual SIM.

Prezzo di 1.099,00 euro. (Confronta le offerte su Amazon)