QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S10 e S10+, prime immagini reali

Le immagini pubblicate da un sito tedesco mostrano in dettaglio le caratteristiche dei Galaxy S10 e S10+ che Samsung annuncerà il prossimo 20 febbraio.

,

Samsung annuncerà i nuovi Galaxy S10 durante l’evento Unpacked 2019 organizzato il 20 febbraio a San Francisco. Da mesi circolano informazioni sui quattro modelli attesi, ma finora sono apparsi online principalmente render. Un sito tedesco ha invece pubblicato due immagini reali dei Galaxy S10 e S10+. Altre foto confermano il supporto per le criptovalute.

I due dispositivi nelle immagini sono prototipi funzionanti, quindi non dovrebbero esserci cambiamenti estetici prima del lancio ufficiale. Frontalmente si notano subito le principali differenze tra i due modelli. Il Galaxy S10 (a sinistra) ha uno schermo più piccolo e un foro nell’angolo superiore destro in corrispondenza delle fotocamera. Il Galaxy S10+ è più grande e il foro ha una forma allungata, in quanto ci sono due fotocamere. Entrambi avranno un display Super AMOLED (Infinity-O) con diagonali previste di 6,1 e 6,4 pollici, rispettivamente.

Lungo il bordo inferiore si possono vedere il jack audio da 3,5 millimetri, la porta USB Type-C e la griglia dell’altoparlante. La parte posteriore, invece, è identica per i due smartphone. Ci sono tre fotocamere, il flash LED e il cardiofrequenzimetro. Il lettore di impronte digitali ad ultrasuoni è nascosto sotto il vetro. La dotazione hardware dovrebbe comprendere i processori Snapdragon 855 e Exynos 9820, 6 e 8 GB di RAM, 128/256/512 GB di storage, batterie da 3.500 e 4.000 mAh.

Gli altri due modelli della serie sono Galaxy S10 Lite (5,8 pollici) e Galaxy S10+ 5G o S10 X (6,7 pollici). Il sistema operativo sarà ovviamente Android 9 Pie con interfaccia One UI.

A proposito di software, sui Galaxy S10 verrà installata l’app Samsung Blockchain KeyStore che permetterà di importare e creare portafogli digitali per le criptovalute Ethereum, Bitcoin, ERC20 e Bitcoin Cash. Il portafoglio verrà protetto dalla crittografia e dalle impronte digitali.