QR code per la pagina originale

dynabook annuncia i notebook di nuova generazione

dynabook presenta Portégé X30-F e Tecra X40-F per il pubblico dei professionisti, con aggiornamenti hardware e software di rilievo: in vendita da agosto.

,

dynabook Europe ha annunciato due nuovi notebook, Portégé X30-F e Tecra X40-F in occasione del “dynabook Day” che celebra i 30 anni di esperienza di dynabook. Questi sono i primi presentati in Europa a marchio dynabook dopo il rebranding della divisione business di Toshiba lo scorso aprile.

I portatili si caratterizzano per il design elegante e funzionalità pensate per il business e i professionisti. Basti pensare a Modern Standby, l’ultimo processore Intel Core di 8a generazione (Whiskey Lake) e la nuovissima Intel Optane Memory. Inoltre, vantano aggiornamenti di spessore, tra cui un touchpad ad elevata precisione (PTP) con funzionalità di sblocco tramite fingerprint, una ventola che migliora il flusso d’aria e il raffreddamento, riducendo il rumore.

Il 9 luglio in Giappone festeggiamo il ‘dynabook Day’, che celebra 30 anni del brand dynabook e abbiamo pensato che fosse il momento ideale per lanciare anche in Europa i primi notebook a marchio dynabook. Come Toshiba, l’azienda ha lanciato il primo computer laptop al mondo nel 1985 (T1100), seguito dal primo notebook al mondo, DynaBook J-3100 SS001 nel 1989”, ha dichiarato Damian Jaume, President of Dynabook Europe GmbH. “Ora, come dynabook Europe stiamo presentando due nuovi notebook che continuano a garantire l’eccellenza che ci si aspetta da dynabook, incarnando la nostra ricca tradizione di oltre 30 anni di innovazione nel mobile computing, a testimonianza del nostro rinnovato impegno ad investire costantemente su vasta scala. Il lancio di questi nuovi device dimostra la nostra ossessione per qualità, sicurezza e innovazione.

I Portégé X30-F e Tecra X40-F montano Windows 10 Modern Standby (MS), evoluzione di Windows 8.1 Connected Standby che garantisce anche a un PC lo stesso avvio istantaneo di uno smartphone. Se i device Connected Standby sono sempre aggiornati quando è disponibile una rete idonea, il PC Modern Standby utilizza qualsiasi connessione di rete disponibile: WiFi, broadband mobile (MBB)/ cellulare o connessione via Ethernet, per essere sempre collegati ma con un consumo energetico ridotto, quando non è necessario spingere le prestazioni.

Entrambi i notebook beneficiano di migliorate capacità di storage e di memoria, che impara quali sono le funzionalità usate più frequentemente, dall’avvio del sistema alla ricerca di un file o di un programma, per rendere più rapidi i processi. Un’altra evoluzione fondamentale è la ventola S-Type, sviluppata per offrire un migliore effetto di raffreddamento (il volume dell’aria è aumentato del 10%), mentre la velocità inferiore di rotazione rende il suo funzionamento più silenzioso.

Infine, i nuovi Portégé X30-F e Tecra X40-F sono progettati per soddisfare i più elevati standand di sicurezza. Oltre a bions e TPM 2.0 sviluppati in-house, supportano le funzionalità di sicurezza avanzate come Secure Launch e System Management Mode. Saranno disponibili da Agosto 2019.

Immagine: Toshiba