QR code per la pagina originale

AMD annuncia nuovi processori Ryzen Pro 3000

AMD ha svelato sette nuovi processori della serie Ryzen Pro 3000 per computer desktop aziendali, quattro dei quali con grafica integrata Radeon Vega.

,

AMD ha annunciato la disponibilità dei nuovi processori Ryzen Pro 3000 per computer desktop aziendali. Il catalogo del chipmaker californiano comprende sette modelli, quattro dei quali con grafica integrata. Per le configurazioni più economiche c’è anche una nuova CPU Athlon Pro. HP e Lenovo sono già pronti al lancio dei primi PC entro il quarto trimestre.

Come i corrispondenti processori consumer, anche i Ryzen Pro 3000 (senza GPU) sono basati sull’architettura Zen 2 a 7 nanometri, possono essere installati su schede madri con socket AM4 e hanno un massimo di 12 core/24 thread. Le frequenze massime (4,4 GHz) e il TDP (65 Watt) sono leggermente inferiori, in quanto questi processori trovano posto in PC all-in-one e SFF (Small Form Factor).

Le tre CPU senza GPU integrata sono Ryzen 9 Pro 3900 con 12 core/24 thread e frequenze (base/turbo) di 3,1/4,3 GHz, Ryzen 7 Pro 3700 con 8 core/16 thread e frequenze (base/turbo) di 3,6/4,4 GHz, Ryzen 5 Pro 3600 con 6 core/12 thread e frequenze (base/turbo) di 3,6/4,2 GHz.

I quattro processori con grafica Radeon Vega sono invece basati sull’architettura Zen+ a 12 nanometri. I modelli sono Ryzen 5 Pro 3400G (4 core/8 thread, 3,7/4,2 GHz, 11 Compute Unit, TDP 65 Watt), Ryzen 5 Pro 3400GE (4 core/8 thread, 3,3/4 GHz, 11 Compute Unit, TDP 35 Watt), Ryzen 3 Pro 3200G (4 core/4 thread, 3,6/4 GHz, 8 Compute Unit, TDP 65 Watt) e Ryzen 3 Pro 3200GE (4 core/4 thread, 3,3/3,8 GHz, 8 Compute Unit, TDP 35 Watt).

Il nuovo Athlon Pro 300GE integra infine 2 core/4 thread a 3,4 GHz e una GPU Radeon Vega con 3 Compute Unit. Secondo AMD, i Ryzen Pro 3000 offrono prestazioni fino a due volte superiori a quelle dei corrispondenti processori Intel (Core i9-9900, i7-9700 e i5-9600). Tra le tecnologie che garantiscono la sicurezza dei PC aziendali c’è Memory Guard, grazie alla quale i dati in memoria sono cifrati e protetti contro eventuali attacchi.