QR code per la pagina originale

OnePlus 7T Pro, schermo a 90 Hz e zoom ottico 3x

Il OnePlus 7T Pro ha uno schermo AMOLED da 6,67 pollici con refresh rate di 90 Hz, processore Snapdragon 855 Plus, batteria da 4.085 mAh e OxygenOS 10.

,

OnePlus ha scelto due giorni distinti per annunciare la nuova serie. Il OnePlus 7T è stato presentato in India il 26 settembre (ma arriverà anche in Italia), mentre il debutto del OnePlus 7T Pro è avvenuto oggi durante l’evento di Londra. Non ci sono novità estetiche rispetto al OnePlus 7 Pro, mentre l’aggiornamento hardware riguarda solo processore e batteria.

Il OnePlus 7T Pro possiede una cover in vetro realizzata con una particolare tecnica che ha permesso di ottenere una superficie opaca meno sensibile alle impronte. Lo schermo Fluid AMOLED da 6,67 pollici ha una risoluzione Quad HD+ (3120×1440 pixel) e una frequenza di refresh pari a 90 Hz. Il display, protetto dal Gorilla Glass 3D, è curvo su entrambi i lati (edge-to-edge), quindi offre un’esperienza di visualizzazione più “immersiva”. La dotazione hardware comprende il processore octa core Snapdragon 855 Plus, 8 GB di RAM LPDDR4x e 256 GB di storage UFS 3.0.

Nessuna novità per le fotocamere. Quella frontale pop-up ha un sensore Sony IMX471 da 16 megapixel e un obiettivo con apertura f/2.0, mentre per la fotocamera posteriore principale è stato scelto un sensore Sony IMX586 da 48 megapixel, abbinato ad un obiettivo con apertura f/1.6. Le altre due fotocamere hanno sensori da 16 e 8 megapixel, abbinati ad obiettivi ultra grandangolare (117 gradi, f/2.2) e tele (f/2.4) con zoom ottico 3x. Grazie all’autofocus multiplo (PDAF+LAF+CAF), al flash dual LED, al supporto HDR e alla tecnologia UltraShot Engine si ottengono foto di elevata qualità.

Non mancano il riconoscimento automatico della scena, la modalità ritratto, la modalità notturna (Nightscape) e la modalità Macro (fino a 2,5 centimetri). È possibile inoltre registrare video a risoluzione 4K/60fps e in super slow motion a 720/960fps.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, Galileo, NFC e LTE Cat. 18/13 (1,2Gbps/150Mbps). Sono presenti anche gli altoparlanti stereo con supporto Dolby Atmos, il lettore di impronte digitali in-display, il noto Alert Slider e la porta USB 3.1 Tyep-C. La batteria ha una capacità di 4.085 mAh e supporta la ricarica rapida Warp Charge 30T. Il sistema operativo è OxygenOS 10 basato su Android 10. Lo smartphone sarà disponibile nella colorazione Haze Blue. Il produttore cinese ha presentato anche la McLaren Edition con 12 GB di RAM e custodia in alcantara.

I tre smartphone possono essere acquistati sul sito OnePlus, su Amazon e da MediaWorld. Il OnePlus 7T con 8 GB di RAM e 128 GB di storage sarà disponibile dal 17 ottobre a 599,00 euro. Il prezzo del OnePlus 7T Pro con 8 GB di RAM e 256 GB di storage, in vendita dal 17 ottobre, è 759,00 euro. Infine, il OnePlus 7T Pro McLaren Edition con 8 GB di RAM e 256 GB di storage, in vendita dal 5 novembre, costa 859,00 euro.