QR code per la pagina originale

Samsung mostrerà nuovi progetti C-Lab al CES 2020

Samsung mostrerà al CES 2020 di Las Vegas nove progetti C-Lab, cinque sviluppati dai dipendenti e quattro realizzati da startup finanziate dal produttore.

,

Samsung ha comunicato i nomi dei progetti C-Lab che verranno mostrati al CES 2020 di Las Vegas. Oltre a cinque progetti C-Lab Inside sviluppati dai dipendenti del produttore coreano ci saranno anche quattro progetti C-Lab Outside realizzati da startup che riceveranno finanziamenti da Samsung.

I cinque progetti C-Lab Inside che verranno presentati al CES 2020 di Las Vegas sono SelfieType, Hyler, Becon, SunnySide e Ultra V. SelfieType è una tastiera virtuale che sfrutta la fotocamera frontale del dispositivo (smartphone, tablet o notebook) e l’intelligenza artificiale per convertire i movimenti delle dita in testo. Hyler è invece un evidenziatore smart che permette di registrare il testo evidenziato sul foglio di carta e gestirlo tramite app.

Becon è un dispositivo che analizza il cuoio capelluto e suggerisce la soluzione ottimale per prevenire la caduta dei capelli. I vari dati, tra cui temperatura, umidità e sensibilità della pelle vengono memorizzati nell’app omonima. SunnySide è un dispositivo a forma di finestra che produce luce solare artificiale. Infine, Ultra V è un sensore che monitora l’esposizione ai raggi ultravioletti e la produzione di vitamina D.

I quattro progetti C-Lab Outside che verranno mostrati per la prima volta al CES 2020 di Las Vegas sono Circulus, FITT, Vtouch e Smoothy. Circulus è un servizio di assistenza fornito mediante un piccolo robot umanoide chiamato piBO. Oltre a fornire informazioni (news, previsioni del tempo e altro), il robot può parlare con l’utente e fornire le risposte appropriate in base al contenuto delle conversazioni e alle espressioni facciali.

FITT è invece una piattaforma per la salute personale che suggerisce tre tipi di esercizi (cardio, postura e forza muscolare) in base all’età e al sesso. Vtouch consente di controllare i dispositivi attraverso il tracciamento degli occhi e delle dita, sfruttando tecnologie di computer vision e deep learning. Infine, Smoothy è un’app per video chiamate di gruppo fino a 8 persone. La video chiamata inizia in modalità silenziosa ed è possibile utilizzare le AR Emoji di Samsung.