Serie A 2021-2024: le partite anche su TIMvision

Firmato l’accordo tra DAZN e TIM per la trasmissione delle partite di calcio di Serie A per il triennio 2021-2024: cosa prevede l’intesa

Parliamo di

L’assegnazione dei diritti TV della Serie A per il triennio 2021-2024 a DAZN rappresenta una vera e propria rivoluzione. Per la prima volta, sarà lo streaming a farla da padrone nel calcio italiano, ma il quadro non è ancora definito, o meglio si sta definendo meglio in queste ore. DAZN ha infatti firmato una nuova collaborazione con TIM per la distribuzione delle partite anche sulla piattaforma TIMvision.

Le partite di Serie A 2021-2024 anche su TIMvision

La situazione è in divenire e stando a quanto riportano oggi i quotidiani sportivi, sicuramente DAZN dovrà ritoccare il proprio listino, che passerà dagli attuali 9,99 euro probabilmente a circa 30-35 euro. Per guardare le 7 partite in esclusiva ogni weekend servirà una connessione da almeno 8 Mbps e l’app ufficiale di DAZN. In alternativa, si potrà accedere a Serie A, calcio estero e altri sport anche tramite TIMvision, proprio in seguito all’accordo firmato oggi e che partirà da luglio 2021. Per i clienti TIM ci saranno offerte apposite per guardare innanzitutto le 7 partite che in ogni weekend saranno trasmesse in esclusiva assoluta, ma anche le altre 3 gare in co-esclusiva.

Vecchia Generazione, Massima Resa

Apple TV HD (32GB)

Ideale per chi ha una tv 1080p e non ha bisogno dei 4K

Apple TV di generazione precedente, con risoluzione massima di 1080p, a un prezzo regalato

DAZN-TIM: un accordo strategico

L’accordo tra DAZN e TIM è strategico, poiché l’operatore di telefonia fissa e mobile tramite la sua copertura Ultrabroadband (rete fissa e mobile, FWA e Wifi satellitare) favorirà la migrazione dei contenuti calcistici dal satellite allo streaming, offrendo agli utenti la migliore qualità possibile. Contestualmente, sarà un’occasione per l’operatore di diffondere maggiormente TIM Unica, inserendo anche contenuti sportivi. Insomma, siamo di fronte ad un cambiamento radicale che ha portato la Lega Calcio di Serie A ad incassare molti più soldi del previsto. Ora bisognerà convincere gli italiani, un po’ spaesati dalla novità, che sia cosa buona a giusta.

Ti potrebbe interessare