TCL annuncia al CES 2022 il più sottile TV Mini LED 8K da 85”

Al CES 2022, TCL mostra il prototipo del più sottile TV Mini LED, l’ultimo iPQ Engine, una dimostrazione dell’ecosistema IoT Matter e molto altro.

TCL, uno dei principali attori nel settore televisivo globale e dell’elettronica di consumo, torna a esporre le proprie novità al CES 2022. I visitatori possono ammirare il prototipo del più sottile TV Mini LED 8K di TCL, l’iPQ Engine e una dimostrazione dell’ecosistema Matter. TCL espone anche le ultime tecnologie in fatto di display, Mini LED e QLED TV, di monitor ad alte prestazioni, oltre ai dispositivi mobili più recenti, agli occhiali AR e una line-up completa di dispositivi per la smart home, presso la Central Hall #17017, Las Vegas Convention Center, fino al 7 gennaio 2022.

“Siamo entusiasti di tornare al CES 2022 con un incredibile stand interattivo di oltre 1.600 m² e orgogliosi di far parte di questo dinamico settore. Quest’anno, stiamo lanciando il nostro tema #TCLInspireGreatness e vogliamo dimostrare come i nostri prodotti e servizi possano aiutare le persone a vivere, lavorare e divertirsi ogni giorno”, ha affermato Juan Du, Presidente di TCL Electronics.

Da quando ha presentato il suo primo prototipo di TV con retroilluminazione Mini LED al CES 2018, TCL si è concentrata sullo sviluppo della tecnologia Mini LED ed è diventata vero leader nel settore dei display TV. Quest’anno, TCL presenterà in anteprima un prototipo di TV Mini LED 8K da 85 pollici: si tratta del TV Mini LED più sottile, spesso appena 3,9 mm e caratterizzato da oltre 2.000 zone local dimming, capaci di offrire un contrasto elevato e una gamma colore estremamente ampia.

TCL mostra il suo iPQ Engine

Allo stand TCL ci saranno anche zone dedicate a esperienze interattive, dove sarà possibile esplorare la tecnologia alla base delle innovazioni dell’azienda, che mostrerà la potenza del suo ultimo iPQ Engine, che sfrutta una tecnologia di deep learning per l’ottimizzazione delle immagini e della luminosità, con l’obiettivo di offrire una qualità di livello superiore. TCL darà inoltre dimostrazione dell’ecosistema IoT Matter. Questo vuole essere uno standard unificante del settore: un sigillo di approvazione per garantire che i dispositivi intelligenti funzionino insieme senza problemi. Sarà in grado di aumentare il livello di connessione tra più oggetti, migliorando la compatibilità tra i dispositivi a tutti vantaggio dei consumatori.

Ti potrebbe interessare