QR code per la pagina originale

L’iPhone 4 è di nuovo bocciato

Dopo la scelta di Apple di non consegnare più Bumper gratuiti, Consumer Reports torna a criticare l'iPhone 4

,

L’iPhone 4 proprio non piace a Consumer Reports: quella che da molti è considerata la più importante organizzazione statunitense per la difesa dei consumatori torna infatti a parlare dell’ultima versione del cellulare targato Apple, che sin dai primi giorni di vita non riesce a trovare il pieno consenso. Confermato ancora una volta quanto ribadito in occasione della prima disamina: impossibile consigliare un dispositivo come iPhone 4, afflitto da problemi come quello dell’Antennagate che ne limitano il funzionamento.

L’uscita di Consumer Reports non è casuale, ma figlia della decisione di Apple di sospendere l’offerta che prevedeva una custodia Bumper in regalo su ogni iPhone 4 acquistato. L’associazione per i consumatori ha tenuto a sottolineare come tale soluzione avesse un riscontro positivo sulla funzionalità del dispositivo, ed evidentemente la scelta di consegnare custodie fino al 30 Settembre non deve essere stata considerata una mossa saggia.

A spingere Cupertino verso tale scelta sembrano essere stati i dati rilevati dall’inizio della vicenda riguardante la famigerata antenna del nuovo melafonino: il problema, secondo Apple, risulta meno grave di quanto previsto inizialmente, e dunque i Bumper gratuiti possono essere momentaneamente accantonati.

La nuova strategia di Steve Jobs e soci prevede comunque la possibilità di ricevere gratuitamente una custodia nel caso in cui vengano riscontrati problemi con l’antenna, ma attraverso una procedura leggermente diversa, e che secondo Consumer Reports risulta essere meno favorevole per gli utenti. Ad essere contestata è l’impossibilità di scegliere tra una gamma di custodie diverse, come accade ad oggi, a vantaggio di una univoca realizzata dalla stessa Apple.

Ma non solo: obbligare i clienti a rimediare ad un errore di progettazione non è assolutamente tollerabile secondo Consumer Reports, e per questo motivo l’iPhone 4 continuerà ad essere un dispositivo altamente sconsigliato.

Notizie su
Commenta e partecipa alle discussioni