QR code per la pagina originale

Skype è ora amico di Facebook

Facebook e Skype stanno per annunciare un accordo di collaborazione tramite la quale verranno integrati il network dell'uno con i servizi dell'altro

,

Skype ha cambiato il proprio status da “single” a “fidanzato”. Il gruppo, felicemente isolato per tempo grazie al proprio successo, potrebbe a breve comunicare un accordo con Facebook per rendere più “social” i propri contatti e portare al tempo stesso il proprio servizio direttamente sul network più importante al mondo. Inevitabilmente, alla luce dei numeri dei due gruppi, sarà un affare “win-win”.

Ad anticipare la notizia è Kara Swisher per All Things D, la quale indica l’avvenuto accordo tra le parti per una collaborazione sul piano degli SMS, delle comunicazioni vocali e di Facebook Connect. Difficile al momento prevedere quali sinergie le parti andranno a cercare nello specifico, ma parte del progetto può essere chiaramente intuita semplicemente sulla base dei vantaggi reciproci che la collaborazione può offrire.

Innanzitutto Skype potrebbe avvalersi delle connessioni tra gli utenti, consentendo così agli amici di trovarsi su Facebook per poter dialogare su Skype. A sua volta Skype offrirebbe a Facebook l’infrastruttura cercata per arricchire il servizio a disposizione degli utenti, qualcosa che aprirebbe ad un maggior coinvolgimento nel network e nella sua natura connettiva. L’integrazione potrebbe quindi portare Skype direttamente sulla chat del social network, oppure consentire l’invio di SMS facendo leva sul credito utilizzato già con Skype Out.

L’ultima beta del client Skype (5.0.0.123), inoltre, ha modificato parzialmente il ruolo dei messaggi di stato, creando una vera e propria bacheca degli aggiornamenti con cui tener in vista gli update dei propri contatti: l’integrazione potrebbe portare ulteriori contenuti proprio su questo spazio (con una tab specificatamente dedicata a Facebook), approfondendo così ulteriormente il legame tra i due brand. Il rilascio ufficiale di Skype 5 potrebbe a questo punto essere concomitante all’annuncio dell’era “Skypebook”.

Skype ha dalla sua una community di circa 120 milioni di utenti attivi. Facebook può invece far leva su 560 milioni di utenti circa. Entrambi sono in crescita costante ed entrambi stanno guardando alla quotazione in borsa come ad un obiettivo da perseguire (Skype nel breve periodo, Facebook entro il prossimo biennio). In questa fase la collaborazione è nel mutuo interesse e la stretta di mano potrebbe trovare annuncio ufficiale già nelle prossime ore.

Notizie su: