QR code per la pagina originale

Sony conferma il surriscaldamento delle PS3

Sony ha confermato il problema segnalato nella giornata di ieri: il firmware 3.61 può portare al surriscaldamento della PlayStation 3.

,

Con un comunicato ufficiale Patrick Seybold ha confermato quanto emerso nelle ore scorse: l’aggiornamento del firmware della PlayStation 3 porta ad un possibile surriscaldamento della console giocando con alcuni titoli, tra i quali L.A. Noire della Rockstar Game.

Le prime segnalazioni sono giunte dalla casa di produzione di videogame, da cui è giunto il consiglio agli utenti di segnalare i malfunzionamenti a Sony per verificare quale potesse essere il problema. A distanza di poche ore Sony spiega di aver ricevuto un numero molto basso di segnalazioni e di essere al lavoro per verificare l’origine del malfunzionamento.

Le PS3 surriscaldate sono state tutte aggiornate al nuovo firmware 3.61, il che lascia supporre come la possibile causa possa essere nel codice dell’update con cui Sony ha aggiornato le console per chiudere il bug che ha consentito ai cracker di attaccare i server del gruppo esattamente un mese fa. Il surriscaldamento porta al blocco o allo spegnimento della console in tempi che vanno dalla mezzora alle due ore di gioco consecutive.

Al momento Sony non ha consigli né rimedi: il gruppo prende tempo e spiega di essere al lavoro per la risoluzione del problema.

Fonte: Sony • Immagine: William Hook • Notizie su: ,