QR code per la pagina originale

Microsoft, 16 patch per 34 vulnerabilità

Microsoft ha rilasciato 16 bollettini di sicurezza a risoluzione di 34 vulnerabilità. Nove gli aggiornamenti critici annunciati.

,

Microsoft ha condito la propria tornata mensile di patch con 16 aggiornamenti pensati per la risoluzione di 34 vulnerabilità. Il gruppo ha rilasciato i propri update nelle ultime ore e questi ultimi verranno proposti in automatico agli utenti interessati fin dalle prossime ore tramite Microsoft Update.

Nove le patch “critiche” rilasciate, sette invece le patch “importanti”. Tra le varie applicazioni coinvolte si annoverano nomi quali Microsoft Windows, Microsoft Office, Internet Explorer, .NET, SQL, Visual Studio, Silverlight, VML ed ISA. Particolarmente importante soprattutto l’aggiornamento MS11-050, update cumulativo in grado di risolvere 11 diverse vulnerabilità identificate nel browser di casa. Coinvolte dall’update le versioni 6, 7, 8 e 9 del browser, tirando così in ballo per la prima volta anche l’ultima release di IE.

Sul fronte Office risulta invece coinvolto in modo particolare Excel: la patch MS10-045 risolve otto differenti vulnerabilità, ma la patch è considerata di rilevanza “importante” senza giungere al massimo grado di severità sulla scala di giudizio Microsoft.

Il numero e l’entità delle patch indica un aggiornamento di sicura importanza che necessita di immediata attenzione e repentina verifica da parte di utenti ed amministratori di sistema. Microsoft ha a questo punto rilasciato 11 patch in più rispetto al 2010, quando gli aggiornamenti distribuiti erano stati 41.