QR code per la pagina originale

Vodafone, le ricariche passano da Facebook

Vodafone annuncia la possibilità di effettuare ricariche telefoniche tramite Facebook. Sul sito ufficiale non servono più i dati di login per ricaricare.

,

L’operatore di telefonia mobile Vodafone annuncia interessanti novità per i propri utenti legate al processo di ricarica tramite il quale è possibile incrementare il traffico telefonico a disposizione. Da oggi, infatti, sarà possibile utilizzare il tradizionale servizio di ricarica presente sul sito web Vodafone.it senza necessariamente effettuare il login. Ma non solo: per gli utenti Facebook è in serbo un’ulteriore funzionalità che rende il carrier più vicino al social.

Un’apposita applicazione disponibile sul social network di Palo Alto permetterà infatti di effettuare ricariche telefoniche direttamente dal portale creato da Mark Zuckerberg, fornendo al tempo stesso un utile strumento ai clienti Vodafone ed un accento maggiormente social ad un’operazione effettuata quotidianamente da migliaia di persone. Le ricariche effettuate tramite Facebook potranno essere effettuate sia verso il proprio numero telefonico che nei confronti di un numero appartenente ad un altro cliente.

Il tutto passerà attraverso appositi sistemi di criptazione delle informazioni trasmesse da e verso i server di Facebook, rendendo dunque sicuro ed affidabile il processo di ricarica, il quale potrà avvenire utilizzando una carta di credito appartenente ai principali circuiti nazionali ed internazionali (Visa, Mastercard e Maestro) oppure carte prepagate. In pochi click, insomma, tra una chat ed una foto pubblicata si potrà effettuare una ricarica telefonica senza allontanarsi dal social network più frequentato del web.

La possibilità di effettuare ricariche senza inserire le proprie credenziali d’accesso al sito Vodafone.it permetterà invece di velocizzare tale operazione e soprattutto di poterla eseguire anche qualora non si abbiano a disposizione tali dati. Entrambi i servizi sono disponibili dalla giornata di ieri per tutti i clienti Vodafone Italia.

Notizie su: