QR code per la pagina originale

Amazon, Kindle sarà anche smartphone

Amazon sta progettando uno smartphone proprio con cui estendere la linea Kindle al di fuori dei soli e-reader e tablet: sarà basato su Android.

,

Anche Amazon potrebbe presto entrare nel mercato degli smartphone. La suggestione giunge da Bloomberg, le cui fonti si dicono certe del fatto che le procedure per lo sviluppo di un terminale firmato dall’azienda di Jeff Bezos siano ormai ben avviate. Presto o tardi, insomma, l’annuncio e l’esordio saranno cose ufficiali e l’azienda metterà un piede in un mercato nuovo, estensione di quanto già operato per mezzo di Kindle prima e del Kindle Fire poi.

Amazon avrebbe affidato alla cinese Foxconn lo sviluppo del dispositivo e nel frattempo il gruppo si sarebbe impegnato nell’acquisizione di brevetti utili a difendersi dall’attacco della concorrenza in caso di diatribe legali di varia natura. Sebbene sul nome non è facile ad oggi fare previsioni (Kindle Phone? kPhone?), più semplicemente è comunque possibile immaginare il dispositivo come una declinazione diretta della serie Kindle, dalla quale ereditare probabilmente elementi software e design.

Sulla base di quanto emerso, in particolare, Amazon affiderebbe nuovamente ad Android la base di sviluppo per il proprio terminale: come con Kindle Fire, però, le modifiche potrebbero essere ampie, tali da snaturare il sistema rispetto alla diretta concorrenza e pronte a creare ancora una volta una branca parallela del progetto Google in salsa Amazon. Così succederà anche per il marketplace, sul quale Amazon potrebbe giocare con un tavolo proprio per offrire alla serie Kindle ancora maggior valore e ancora maggior identità.

Il progetto sarebbe in auge ormai da tempo, ma ancora non se ne avevano avute avvisaglie concrete. I nuovi rumor sembrano delineare un possibile annuncio in tempi brevi, peraltro proprio nel momento in cui ci si attendono novità anche in ambito Kindle Fire. Non è difficile a questo punto immaginare eventualmente un annuncio congiunto ed un rilascio dei device dopo l’estate, verso una stagione autunnale estremamente densa di novità da tutti i fronti: dal Nexus  7 (in Italia da settembre) al Kindle Fire 2, dallo smartphone Amazon ai nuovi Windows Phone 8, dall’iPhone 5 ai Microsoft Surface. E molto altro ancora.

Fonte: Bloomberg • Notizie su: