QR code per la pagina originale

iWatch: l’orologio iOS di Apple già a metà 2013

Apple starebbe collaborando con Intel per creare uno smartwatch con cuore iOS: chiamato iWatch, dovrebbe debuttare già entro la prima metà del 2013.

,

Oggi iPhone e iPad sono tra i dispositivi mobile più apprezzati dai consumatori, ma in futuro potrebbe esservi un altro device con la mela morsicata in grado di stuzzicare maggiormente il loro interesse. Trattasi di un orologio intelligente, denominato temporaneamente iWatch (diventuo poi, alla presentazione ufficiale, Apple Watch), sul quale Apple sarebbe già al lavoro da diverso tempo.

In base a quanto si apprende da un nuovo report, il team di Cupertino starebbe collaborando con Intel per creare un orologio con cuore iOS in grado di offrire agli utenti funzioni simili a uno smartphone. Sarebbe caratterizzato dalla presenza di un display OLED da 1,5 pollici e dalla connettività Bluetooth 4.0; grazie al tipo di pannello integrato e al nuovo protocollo Bluetooth, Apple starebbe riuscendo a realizzare uno smartwatch con consumi energetici estremamente ridotti, dunque in grado di assicurare una notevole autonomia d’uso.

Secondo molti analisti di mercato, la tecnologia indossabile avrà uno spazio estremamente importante nei prossimi anni e Apple potrebbe anticipare gli altri big del settore lanciando il proprio prodotto già a partire dal 2013. Peraltro i consumatori si sono già dimostrati molto interessati a tale tipo di dispositivo, dato che I’m Watch – con Android – ha riscosso un buon successo nonostante svariati problemi produttivi, e la campagna di Pebble su Kickstarter ha raccolto più di 10 milioni di dollari.

Non è comunque la prima volta che si parla del possibile arrivo di uno smartwatch con la mela morsicata. All’inizio dell’anno che sta per concludersi, erano state diramate alcune indiscrezioni che vedevano Apple al lavoro su un orologio innovativo in grado di supportare anche Siri e FaceTime. L’orologio in questo caso si comanderebbe tramite la voce e permetterebbe di avviare anche le videochiamate, e a parte ciò ci si aspetta che riesca a riprodurre musica tramite iTunes, a mostrare le foto sul piccolo pannello e a tenere traccia delle attività di fitness svolte. Oltre a mostrare l’orario, chiaramente.

Fonte: Tech 163 • Via: Cnet • Immagine: Cnet • Notizie su: , , , ,