QR code per la pagina originale

Apple: capitalizzazione scesa dopo la trimestrale

L'andamento negativo delle azioni Apple in after hours (-10%) ha portato a una capitalizzazione di mercato scesa a 436 miliardi di dollari.

,

L’andamento negativo in after hours per quanto riguarda le azioni Apple dopo i risultati del Q1 2013 ha portato a una capitalizzazione di mercato scesa a 436 miliardi di dollari, pari a poco più di tre volte la quantità della liquidità posseduta dall’azienda, che attualmente si attesta a quota 137 miliardi di dollari.

Confrontando i risultati degli ultimi due trimestri Apple rispetto al medesimo periodo di tempo relativo all’anno precedente, i ricavi dell’azienda di Cupertino sono cresciuti del 25 per cento e gli utili, invece, del 13,5%. Eppure gli investitori hanno descritto i guadagni della Mela come «piatti» e, complici previsioni per il prossimo trimestre non propriamente ottimistiche, è probabilmente per tali motivi che le azioni AAPL sono crollate in Borsa di circa il 10%.

Apple è stata anche criticata per non aver «innovato» sufficientemente nel trimestre da poco conclusosi. Il gruppo guidato da Tim Cook si è fatto strada sul mercato grazie alle vendite di iPhone 5 e di iPad e iPad Mini, mentre il nuovo iMac caratterizzato da un design ancora di maggiore appeal, che è stato presentato verso la fine del 2012, non è stato prodotto in quantità sufficienti da soddisfare la domanda di mercato. Ciò ha rappresentato motivo di preoccupazione per coloro che sostengono finanziariamente la società.

Gli investitori hanno approfittato della conference call per chiedere a Tim Cook dell’eventuale intenzione di Apple di approdare al mercato delle TV, ma il CEO di Cupertino si è semplicemente limitato a spiegare che è un mercato di loro possibile interesse, senza fornire dettagli più precisi a riguardo. Piuttosto, per evitare che la situazione borsistica prosegua con un trend in negativo, ha consigliato loro di non dare ascolto alle numerose indiscrezioni che ogni giorno ruotano attorno al mondo della Mela.

Fonte: Apple Insider • Notizie su: