Nokia Booklet 3G, il primo notebook finlandese

Chi l’avrebbe detto che il colosso Nokia si sarebbe tuffato nel mondo dei PC? In pochi, e invece eccolo qua: il primo Notebook firmato dalla casa Finlandese. Si chiamerà Nokia Booklet 3G e arriva a confermare qualche voce dei mesi scorsi.Come ormai tutti i netbook, monta il collaudato Atom di Intel; la connettività è demandata

Chi l’avrebbe detto che il colosso Nokia si sarebbe tuffato nel mondo dei PC? In pochi, e invece eccolo qua: il primo Notebook firmato dalla casa Finlandese. Si chiamerà Nokia Booklet 3G e arriva a confermare qualche voce dei mesi scorsi.

Come ormai tutti i netbook, monta il collaudato Atom di Intel; la connettività è demandata a una connessione WiFi e una 3G (viene pur sempre prodotto da un’azienda di telefoni mobile), oltre alle consuete USB, bluetooth e HDMI.

Per quanto riguarda le dimensioni, si conosce il peso di 1,25 Kg, lo spessore di 19,9mm e la profondità di 185mm.

Non si conosce ancora il prezzo, mentre si sa che avrà un ricevitore GPS, un lettore di SD e una webcam.

Maggiori dettagli dovrebbero venire fuori dal Nokia World in previsione per il 2 settembre.

Intanto ecco le prime immagini disponibili:

E il video di presentazione:

Ti potrebbe interessare
RIM, in cantiere un tablet BlackBerry con doppia fotocamera?
Tablet

RIM, in cantiere un tablet BlackBerry con doppia fotocamera?

Trapelano interessanti informazioni riguardanti un tablet che potrebbe essere lanciato prossimamente da RIM, l’azienda che produce il noto BlackBerry: le prime voci arrivano da Ashok Kumar, analista di Rodman & Renshaw.Secondo CNet, che per prima ha pubblicato online il rumor, il tablet di RIM sarà orientato agli ambiti professionali, come del resto tutta la linea

Armonia, quadri fonoassorbenti da Bassocontinuo

Armonia, quadri fonoassorbenti da Bassocontinuo

Tra i problemi sollevati dall’attenzione e dal rispetto per l’ambiente esiste naturalmente quello relativo all’inquinamento acustico e al trattamento acustico degli ambienti; spesso ascoltare musica ad alto volume o alzare quello del film preferito deve essere subordinata alla valutazione dei “danni” nei confronti sia dell’ambiente che ci circonda, sia delle persone immerse nell’ambiente.Senza contare il

E’ la dura legge del click
Software e App

E’ la dura legge del click

Germania, mondiali di calcio 2006. Yahoo e Adidas faranno la partita, Google e Nike giocheranno in contropiede: la sfida delle scarpette diventa anche una sfida tra motori di ricerca. A suon di gol, a suon di click.