Al via lo switch off del Nord Italia

Manca davvero poco al passaggio al digitale terrestre delle restanti regioni del Nord Italia. Dal 25 ottobre sino al 15 dicembre Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Veneto e Friuli spegneranno definitivamente la TV analogica in favore di quella digitale.Il calendario preciso è il seguente: dal 25 ottobre al 26 novembre l’intera Lombardia e alcune parti del

Manca davvero poco al passaggio al digitale terrestre delle restanti regioni del Nord Italia. Dal 25 ottobre sino al 15 dicembre Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Veneto e Friuli spegneranno definitivamente la TV analogica in favore di quella digitale.

Il calendario preciso è il seguente: dal 25 ottobre al 26 novembre l’intera Lombardia e alcune parti del Piemonte e dell’Emilia Romagna passeranno al digitale.

Dal 27 novembre al 15 dicembre toccherà invece alle rimanenti parti dell’Emilia Romagna, al Veneto e al Friuli Venezia Giulia.

Concluso questo processo di switch off, dal 16 dicembre l’unica regione del nord ancora “analogica” rimarrà la Liguria, il cui passaggio al digitale è stato rimandato al 2011 per problemi tecnici.

Ricordiamo che concluso il processo di switch off nella propria zona, sarà comunque necessario risintonizzare i canali per una corretta visione.

Per chi avesse poca dimestichezza con la configurazione dei decoder o volesse avere informazioni più precise, niente paura perché le aree interessate allo switch off saranno protagoniste di un’efficace campagna informativa.

Per problemi tecnici con la TV infine è sempre consigliabile rivolgersi al proprio antennista di fiducia o a personale certificato, e non a presunti tecnici dell’ultima ora che sicuramente compariranno numerosi.

Ti potrebbe interessare