QR code per la pagina originale

LG G7 ridisegnato da zero: slitta il lancio

Subito dopo il CES 2018, LG avrebbe ordinato ai propri ingegneri di ripensare da zero il nuovo smartphone di punta, LG G7, il cui reveal sarà posticipato.

,

Il lancio del nuovo smartphone di punta di LG, il modello LG G7, dovrebbe avvenire più tardi del solito, forse durante il mese di aprile, poiché la compagnia avrebbe ordinato ai propri dipendenti di ridisegnarlo da zero. Lo rivelano nuovi rapporti provenienti dalla Corea del Sud che offrono qualche curioso dettaglio circa i lavori sul nuovo telefono ammiraglia della nota azienda.

In occasione di una conferenza stampa tenuta al recente Consumer Electronics Show (CES) 2018, il nuovo vice presidente e CEO di LG Electronics Jo Seong-jin aveva reso noto che la società introdurrà sul mercato nuovi smartphone solo quando lo riterrà necessario, e non perché i suoi competitor li stanno lanciando. Ora, un funzionario della compagnia (che ha chiesto di mantenere l’anonimato) ha dichiarato a The Investor che LG avrebbe chiesto ai propri dipendenti di interrompere lo sviluppo del nuovo smartphone e di ricominciarlo da zero:

subito dopo che il vice presidente ha fatto l’annuncio al Consumer Electronics Show la scorsa settimana, è stato inviato un ordine diretto agli ingegneri di ricominciare il lavoro.

Pare che i piani iniziali dell’azienda sudcoreana fossero quelli di presentare LG G7 durante il Mobile World Congress di Barcellona o comunque entro la fine del mese di febbraio, ma una nuova decisione circa la data di lancio dovrebbe esser presa il prossimo mese.

Non è un mistero che LG stia considerando di cambiare la propria strategia sugli smartphone nel tentativo di diventare più competitiva. A differenza di Samsung, la sua principale rivale sul mercato, LG non è infatti riuscita a ottenere il successo desiderato riguardo ai propri modelli premium, dunque ha perfettamente senso che l’azienda stia cercando un modo per attirare nuovamente l’attenzione del pubblico. Pare che LG G7 fosse stato pensato con un display OLED ampio 6 pollici, design privo di cornici, dual camera sul retro e materiali in metallo e vetro di prima qualità.

Non vi sono informazioni circa le caratteristiche che avrà lo smartphone ripensato da zero, ma pare che LG lo rivelerà solo e soltanto quando le sue specifiche tecniche e le funzionalità saranno abbastanza eccitanti da scuotere l’industria, il che spiega l’ordine di ricominciarne da zero lo sviluppo.

Fonte: The Investor • Via: TechTimes • Immagine: LG