QR code per la pagina originale

Oppo svela una fotocamera con zoom ottico 10x

Oppo ha annunciato l'avvio della produzione di una fotocamera per smartphone con zoom ottico 10x che sfrutta un sistema di lenti a periscopio.

,

La notizia era nell’aria da qualche giorno e ora il produttore cinese ha confermato le indiscrezioni. Durante un evento organizzato a Pechino, Oppo ha comunicato che inizierà a breve la produzione di una fotocamera per smartphone con zoom ottico 10x. La tecnologia verrà illustrata in dettaglio al Mobile World Congress 2019 di Barcellona.

Oppo aveva presentato un dual camera con zoom ottico 5x al Mobile World Congres 2017, ma quella fotocamera non è stata utilizzata in nessun smartphone arrivato successivamente sul mercato. Attualmente sono in vendita pochi modelli con zoom ottico 3x, tra cui gli Huawei P20 Pro e Mate 20 Pro, ma il loro numero è destinato ad aumentare nel corso dei prossimi mesi.

Il produttore cinese si è spinto oltre, raggiungendo un ingrandimento di dieci volte. Una simile fotocamera richiede più spazio di quello disponibile in uno smartphone. Oppo ha quindi utilizzato un sistema a periscopio. Uno dei sensori è ruotato di 90 gradi e riceve la luce che colpisce un prisma e attraversa le lenti del teleobiettivo. Si ottiene così una lunghezza focale equivalente di 15.9-159 millimetri. È stata inoltre aggiunta la stabilizzazione ottica delle immagini. Il sistema è composto da altri due sensori, abbinati ad obiettivi standard e grandangolare.

Durante lo stesso evento è stato mostrato il funzionamento di un nuovo lettore di impronte digitali in-display. Il sensore ottico, posizionato sotto lo schermo, possiede un’area attiva 15 volte maggiore delle attuali soluzioni. Per sbloccare lo smartphone è possibile toccare il vetro più in alto (quasi al centro), come si può vedere nel seguente video. La tecnologia può inoltre riconoscere due impronte contemporaneamente, offrendo quindi una maggiore sicurezza.