QR code per la pagina originale

Smartphone da 6 pollici: 5 modelli da non perdere

La moda vuole smartphone con display sempre più grandi; ecco una selezione dei migliori device con schermi da 6 pollici e più.

,

La tendenza dei produttori di smartphone è quella di ingrandire sempre di più i display dei dispositivi per offrire agli utenti un’esperienza d’uso sempre migliore e più ricca di opportunità. Se una volta schermi da 4 pollici erano considerati “enormi”, adesso è normale trovare sul mercato smartphone con display da 6 pollici. Anni fa, queste erano dimensioni quasi dei piccoli tablet pc. Per consentire una buona ergonomia, i produttori hanno limitato al minimo le cornici ed hanno trovato soluzioni molto sofisticate per integrare in poco spazio fotocamere e sensori per le impronte digitali.

Disporre comunque di smartphone con schermi da 6 pollici porta degli indubbi vantaggi in termini di fruizione di contenuti. Gli utenti potranno disporre di più spazio per visualizzare le pagine Web o i documenti, a tutto vantaggio della praticità di lettura. Anche i giochi ne beneficiano grazie alla possibilità di poter disporre di immagini più grandi ed anche maggiormente definite visto che questi display dispongono di altissime risoluzioni.

Ovviamente, i display grandi portano anche ad alcuni svantaggi, legati per lo più all’usabilità ad una mano. Scrivere testi con una sola mano è abbastanza difficile e proprio per questo, i costruttori hanno implementato alcune soluzioni software ad hoc soprattutto a livello di tastiera virtuale.

Vantaggi o svantaggi a parte, oggi la tendenza è di proporre smartphone con display da 6 pollici e più. Ecco quindi 5 tra i più interessanti modelli di smartphone con display da 6 pollici.

Apple iPhone XS Max ()

Apple iPhone XS Max

Amazon (immagine: Amazon).

Apple iPhone XS Max si caratterizza per un generoso display OLED da 6,5 pollici Super Retina, una vera gioia per gli occhi soprattutto durante sessioni di gaming, riproduzioni di filmati e lettura di lunghi documenti.

Nessun problema anche sul fronte delle prestazioni grazie alla presenza del processore Apple A12 Bionic in grado di gestire senza problemi anche le operazioni più pesanti. Apple iPhone XS Max è anche un eccellente smartphone per scattare foto grazie soprattutto alla presenza della doppia fotocamera posteriore. Particolarità, non c’è il sensore per le impronte ma il ben noto Face ID, un sofisticato sistema di riconoscimento facciale.

  • Pro: qualità Apple, velocità processore, ecosistema app
  • Contro: prezzi elevati

Disponibile con tagli di memoria da 64, 256 e 512 GB. Prezzi a partire da 1.289 euro. (Confronta le offerte su Amazon)

Samsung Galaxy S10+ ()

Samsung Galaxy S10+

Amazon (immagine: Amazon).

Il Samsung Galaxy S10+ presenta un display Super AMOLED Infinity-O da 6,4 pollici con risoluzione Quad HD+ (3040×1440 pixel). Nessun problema nemmeno per le prestazioni. Questo smartphone è dotato, infatti, del processore Exynos 9820 con ben 8 GB di memoria RAM. Tanta cura anche nel comparto fotografico. Posteriormente spicca una tripla fotocamera posteriore con stabilizzazione ottica delle immagini. Frontalmente, invece è presente una doppia fotocamera.

  • Pro: prestazioni, schermo, fotocamera
  • Contro: svalutazione nel tempo

Il Samsung Galaxy S10+ è disponibile nei tagli di memoria da 128 e 512 GB. Prezzi a partire da 1.029 euro. (Acquista con gli sconti su Amazon)

Huawei P30 Pro ()

Huawei P30 Pro

Amazon (immagine: Amazon).

Il Huawei P30 Pro possiede uno schermo OLED da 6,47 pollici con risoluzione full HD+ (2340×1080 pixel). La dotazione hardware comprende inoltre il processore octa core Kirin 980, 8 GB di RAM e 128/256 GB di storage. La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS (dual band L1+L5), Galileo (dual band E1+E5a), NFC e LTE (dual SIM).

  • Pro: prestazioni, fotocamera
  • Contro: svalutazione nel tempo

Tre i colori disponibili: Amber Sunrise, Breating Crystal e Aurora. I prezzi sono 999,90 euro (128 GB) e 1.099,90 euro (256 GB). (Verifica se è in sconto su Amazon)

Samsung Galaxy Note 9 ()

Samsung Galaxy Note 9

Amazon (immagine: Amazon).

Galaxy Note 9 offre una dotazione hardware che comprende uno schermo Super AMOLED (Infinity) da 6,4 pollici con risoluzione Quad HD+ (2960×1440 pixel), 6 o 8 GB di RAM e 128/512 GB di storage. Sono inoltre presenti altoparlanti stereo, porta USB Type-C e batteria da 4.000 mAh.

  • Pro: prestazioni, pennino S-Pen
  • Contro: svalutazione nel tempo

Caratteristica esclusiva della serie è la S Pen che, nel caso del Galaxy Note 9, sfrutta una connessione Bluetooth. Prezzo ufficiale di listino di 1.029 euro. (Trova le promozioni su Amazon)

Wiko View3 Pro ()

Wiko View3 Pro

Amazon (immagine: Amazon).

Wiko View3 Pro non è un top di gamma ma è uno smartphone comunque molto concreto e caratterizzato da ottime prestazioni per la fascia di prezzo a cui appartiene. Questo smartphone si caratterizza per un display LCD IPS da 6,3 pollici con risoluzione Full HD+ (2340 x 1080 pixel). La piattaforma hardware poggia sul SoC MediaTek Helio P60 (Octa-Core 2.0 GHz) abbinato alla GPU Mali G72 MP3 800MHz. 4 o 6 GB la memoria RAM e 64 o 128 GB la memoria di storage, espandibile attraverso le memorie microSD.

  • Pro: prezzo, buon equilibrio
  • Contro: visibilità display all’aperto

Posteriormente spicca una tripla fotocamera. Molto generosa la batteria che arriva ad una capacità di ben 4000 mAh con ricarica rapida. Prezzi a partire da 249 euro. (Acquista con le promozioni di Amazon)

Come scegliere ()

La scelta, innanzitutto, è una questione di budget. Gli smartphone, soprattutto se top di gamma, possono arrivare a costare cifre importanti, non sempre giustificabili se si punta ad utilizzarli al minimo delle loro possibilità. Se dunque servono per lavoro e si cerca un centro operativo sempre connesso per le proprie attività, un top di gamma va benissimo in quanto in grado di offrire un’esperienza d’uso di altissimo livello in tutti i frangenti.

Se invece non si ha la necessità di fare grandi cose ma si cerca un terminale onesto per navigare, messaggiare e giocare, ci sono molti medio gamma a prezzi molto più accessibili che possono andare più che bene.

La scelta della redazione ()

Dovendo scegliere, la preferenza non può che cadere sul Samsung Galaxy S10+, un terminale completo a 360 gradi. Ottime foto, reattività e connettività ai massimi livelli. Uno smartphone in grado di soddisfare sia chi vuole giocare o guardare filmati, e sia chi intende lavorarci.

Ma se non si hanno grandi necessità, il Wiko può essere un’interessante sorpresa.

Questa pagina riproduce un articolo originale di Webnews.it e può essere utilizzata unicamente per finalità personali e non commerciali. L'originale si trova all'indirizzo https://www.webnews.it/?p=852328 che può essere raggiunto utilizzando il QR Code pubblicato accanto al titolo (se presente).