QR code per la pagina originale

Adobe rende disponibile Photoshop per iPad

Adobe ha finalmente reso disponibile Photoshop per iPad: la società sta già lavorando sullo sviluppo del prossimo software, Illustrator per iPad.

,

A diversi mesi dall’annuncio ufficiale, Adobe ha finalmente reso disponibile Photoshop per iPad, la versione per tablet del suo famoso software di editing fotografico. Un titolo molto atteso da grafici e appassionati, ben presto seguito da un altro programma molto amato dagli utenti: anche Illustrator, infatti, avrà la sua versione per iPad.

Il nuovo Photoshop per iPad rappresenta un interessante tentativo di portare le funzionalità tipiche della versione desktop anche sull’universo mobile. E, sebbene non tutte le opzioni siano oggi disponibili, l’aspetto e l’uso sono decisamente sovrapponibili. Gli utenti potranno interagire sul tablet con le toolbar e le palette classiche di Photoshop, gestire i livelli e sfruttare gli strumenti di base, proprio come avviene su Photoshop CC. In più, si potrà approfittare della comodità di Apple Pencil – la stilo digitale di Cupertino – e della possibilità di esportare i propri file in formato PSD, anche sulla nuvola.

Così come già accennato, non tutte le funzioni di Photoshop CC sono state tradotte in Photoshop per iPad, ma la gran parte gli strumenti di base è inclusa. Il software al momento si concentra sulla riproduzione del medesimo workflow, sulle opzioni di ritocco, le maschere, il ritaglio e molto altro ancora, mentre le feature mancanti saranno man mano incluse nei prossimi mesi.

Photoshop per iPad è già disponibile su App Store per tutti coloro che già dispongono di un abbonamento alla Creative Cloud, una sottoscrizione che ovviamente comprenda anche il software di foto ritocco. In più, la società ha anche presentato Adobe Photoshop Camera, un tool di ripresa basato sull’intelligenza artificiale che permette di applicare e sfruttare tutte le funzionalità del software di fotoritocco già dalla fase di scatto.

Giunta sul mercato l’edizione per iPad di Photoshop, Adobe pensa già al futuro: come già spiegato, ora lo stesso percorso di sviluppo partirà per Illustrator, uno dei software più amati di sempre dai designer.

Fonte: Adobe • Via: MacRumors • Immagine: Adobe